Come arrivare da:


Sei in: » Europa » Italy » Piemonte » Cuneo (CN) »

Valli di Mondov Prato nevosoPrato Nevoso è nata nel 1965 come stazione di Ski-Total, a 1.500 metri di altitudine nel Comune di Frabosa Sottana (Cuneo). Il suo comprensorio sciisitico costituisce, insieme ad Artesina, il Mondolè Ski. Le piste di diverse difficoltà sono adatte a tutti gli sciatori, dai principianti ai più esigenti e sono sempre ottimamente innevate sia da neve naturale che da quella artificiale. Lo sciatore può scegliere tra due diversi skipass: uno che permette di sciare solamente a Prato Nevoso, l'altro che comprende anche la località di Artesina. Inoltre, i più esigenti potranno dedicarsi all'eliski. In estate, Prato Nevoso, offre ai propri ospiti alternative piacevoli: sono disponibili sei campi da tennis, un maneggio, sentieri escursionistici, campi di calcio, pallavolo e greenvolley, una pista di pattinaggio a rotelle, discoteche, cinema, e molto altro per far trascorrere al turista una bellissima vacanza.

Piste e impianti (Mondolè Ski)
Impianti: 20
Sci alpino: 100 Km di piste
Sci nordico: 6 Km di piste
E' disponibile l'innevamento artificiale

Info

Prato Nevoso
Regione: Piemonte
Provincia: Cuneo
Altezza: 1470 - 1928
Valle: Valli di Mondov

Informazioni turistiche
APT: 0174/334133
Web: Disponibile


Hourly Forecast 8 days
A proposito di...

Cuneo (CN)

Cuneo (Coni in francese, piemontese, occitano, portoghese e provenzale alpino) è un comune con circa 50 mila abitanti, capoluogo dell'omonima provincia piemontese, fondata nel 1198 nel "cuneo" esistente fra il fiume Stura e il torrente Gesso. È servita dall'aeroporto di Cuneo-Levaldigi. Cuneo si trova su una terrazza alluvionale a forma di "cuneo" alla confluenza del torrente Gesso e della Stura di Demonte, in posizione centrale rispetto all'arco delle Alpi sud-occidentali, dominate dal Monviso, dall'Argentera, dalla Rocca dell'Abisso e dalla Bisalta.

Piemonte

Storia
Prima dell'Unità d'Italia (1861) era il centro del Regno di Sardegna dei Savoia.

Geografia
A ovest e a nord il Piemonte è circondato dalle Alpi, a sud dall'Appennino, a est dalla pianura padana. È attraversato dal fiume Po.
Altri importanti fiumi sono:
alla sinistra orografica del Po: Sesia, Dora Baltea, Dora Riparia alla destra orografica del Po: Tanaro, Bormida

Natura
Nella regione ci sono 193.000 ettari di aree protette, pari al 7,6% della superficie totale, per un totale di 56 parchi e riserve regionali, due parchi nazionali Gran Paradiso e Val Grande ed un parco provinciale del lago di Candia. Particolarmente rilevante l'impegno ambientale profuso nella tutela della fascia fluviale del Po che è stato il primo ad essere realizzato.

Street View
Video