Come arrivare da:


Silver Rock Silver Rock

Windsurf e Kitesurf
Dal 45% al 70% di giornate con vento oltre i 4 bft.

Si trova tra Ocean Spray che si trova sopravento e Silver Sand che si trova sottovento. E' forse lo spot più bello di Barbados. Durante l'inverno è facile incontrare Brian Talma (padrone di casa).

Per il kite c'è tutto lo spazio necessario per far decollare l'ala. Solo in certi periodo (natale e capodanno) bisogna fare un po' d'attenzione.

Il reef si trova a circa 300 metri dalla spiaggia quindi i principianti hanno un buon margine di acqua piatta per imparare, mentre i più esperti potranno saltare sulle onde meravigliose che si crano sul reef.
Silver Rock - Windsurf & Kite L'uscita e il rientro avvengono da una grossa spiaggia che sottovento "comunica" con la spiaggia di Silver Sands; specialmente con l'alta marea l'uscita è un po' difficoltosa a causa di un fastidioso shore-break; una volta usciti vi trovate una prima area di acqua ciopposa senza frangenti tipo "free-ride"; dopo circa 300 mt incontrate un reef ("E") lungo e regolare con onde di circa 2-4 mt; il rientro, data l'estensione della spiaggia, è decisamente semplice. E' possibile fare il bagno anche se, fra shore-break, correnti e kiters, non è proprio il posto più sicuro! La spiaggia è completamente esposta al vento e in generale non è il posto ideale per i bambini; per questi ultimi e per gli amanti delle comodità la struttura alberghiera che ospita il centro di Brian Talma, dispone di piscina, ristorante, sedie a sdraio e servizi vari; è possibile coprire la distanza fra Silver Rock e Ocean Spray in circa 5 min di camminata. Servizi: servizio trasporto attrezzatura da Ocean Spray con van. Livello minimo richiesto: partenza dalla spiaggia.

Silver Rock, Barbados is a Shallow, Flat, Chop, Medium waves and Big waves spot. It is a kitesurfing spot for Intermediate riders, but Expert will love it.
Recommended wind for kitesurfing is wind coming from NE and ENE, E .
There is Food available on the spot.
The spot presents a few things you need to be careful about. Please refer to the Riding Conditions section below.

Wind and Weather Conditions

Recommended wind for kitesurfing is wind coming from NE and ENE, E .
There is Trade wind at Silver Rock, Barbados.
The best time to spend your surfing vacation in Barbados is the period of time when the cooling trade winds blow with high consistency over the island's shores, namely from mid November to the end of June. But that does not mean the rest of the year couldn't be as good or even better. During the hurricane season which starts 1st of June all the way through to November all sorts of conditions are possible. The trades usually blow at a moderate windspeed of 12-25 knots. The wind force hardly changes at all on most days. Normally, the wind blows sideshore from the left, with a slight offshore tendency in winter and a slight onshore tendency in summer. Kiteable pretty much every day in Jan-Feb. E or ENE. 12-16m kites.
Wind usually blows from NE and ENE, E on the spot.
The best moments to come to Silver Rock, Barbados are January, February, March, April, May, June, November and December .

Beach and Tide Conditions

Silver Rock, Barbados is a Shallow, Flat, Chop, Medium waves and Big waves spot.
White sandy beach (soft) no pebbles, rocks to speak of. Rocks only at the ends of the beach. A lot of place to launch and land safely. No special entries or exits - either enter via the Silver Rock hotel entrance or the Silver Rock beach car park. Spot for land a kite, if you loose the land here you have a second chance, in the next beach, Silver Sand, if you loose both you have a little beach called Rescue Beach. After that you have many miles of rocks.
Generally flat on the inside, with a big reef break on the outside. Waves can get mast high and break both directions. Low tide usually brings glassy conditions with smaller 2-3 ft ramps on the inside.


Come arrivare

Seguite i cartelli seminati ovunque per l'Hotel Silver Rock


Quando andare

Il periodo migliore per fare windsurf va dalla fine di ottobre ai primi di aprile. In questo periodo gli alisei soffiano sulle coste dell'isola. La temperatura si aggira intorno ai 25-28° C. Negli altri mesi l'umidità è decisamente minore. Raramente ci sono acquazzoni.

Windy Season Trade winds from November to June
Air Temp In Summer 26-29 degrees all year round.
Wet Suit? Only to protect from sun burn! Shorts & rash vest will be fine.
Average Wind Speed 15-20 knots
Flight Time (From UK) 8 hrs from London

Best Wind Surfing Season

Very goodgoodnormalbad
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
  Jan Feb Mar Apr May Jun Jul Aug Sep Oct Nov Dec


Consigli di viaggio

Con British Airways da diverse città italiane con scambio a Londra. Le coincidenze degli aerei sono abbastanza favorevoli. Si possono portare 2 bagagli di 35 kg. l'uno a testa senza pagare sovrattasse.
Da Milano Linate garantito trasporto dei materiali; arrivati a Londra all'aeroporto di Heathrow bisogna cambiare aeroporto (Gatwich) con spese a carico del viaggiatore. Da Pisa non ci sono problemi particolari. Da Bologna è necessario il cambio aeroporto a Londra ma non è garantito come a Milano il trasporto del materiale. In bassa stagione il costo del volo andata e ritorno è intorno ai 700 euro a testa. Con la compagnia aerea Lauda Air le partenze sono da Milano Malpensa tutti i mercoledì con volo diretto. Il costo è di circa 700 euro a/r


Materiali piu' utilizzati

Wave


Informazioni extra

Andate almeno una volta a Bottom Bay sulla costa est, un panorama mozzafiato. Visitare le distillerie di Rum, le piantagioni di canna da zucchero.

La sera ci si può divertire in molti modi. L'appuntamento è nei locali del sud-ovest per passare una notte a suon di musica caraibica, salsa e tanto rhum.


I lati negativi

Attenzione al sole, le scottature sono sempre dietro l'angolo.


Ricettivita'

Trasporti: Usate i trasporti pubblici più che potete..., si viaggia bene e si respira il clima di questa isola caraibica.

Auto: Noleggiatela per visitare l'entroterra o per raggiungere le spiagge più belle di Barbados. Noleggi direttamente sul posto. Segnaliamo Coconut Car Rentals e-mail: coconut@caribsurf.com. I prezzi vanno da 500 BD$ circa a settimana a cui dovete aggiungere 10 BD$ per l'acquisto della patente locale.

Alloggio: Molte soluzioni direttamente sugli spot sulla costa sud. Ci sono molte possibilità, dagli hotel, ville e appartamenti economici. Alcuni indirizzi utili sono: Silver Rock, Silver sans, Round Rock con prezzi dai 100 US$ al giorno per 2 persone. Ocean Spray Appartamenti gestiti da Mamhud e-mail: aldoi12@tin.it a 69 US$ al giorno in alta stagione e 59 US$ in bassa stagione per 2 persone.

Mangiare: Pesce fritto o alla piastra. Pollo con patate fritte. Comunque resta ottimo il pesce, sempre fresco ed economico.


Un grazie per aver collaborato a questa guida a...

aldopizzi.com


Info

Telefono: Dall'Italia il prefisso da comporre è 001-246, mentre da Barbados è 001139. E' possibile acquistare carte telefonoche molto comode.
Documenti: Passaporto valido. Lingua: Inglese. Moneta: Dollaro di barbados, ma sono accettate anche le carte di credito. 1 Euro = 1,81 BD$ (1BD$=Lire 1067,11)

Antille. Ecco un nome che da solo evoca immagini da sogni in technicolor: il blu del cielo che si specchia nell'azzurro intenso del mare, il bianco abbagliante della sabbia, il verde scintillante della vegetazione. Armonie di colori e di profumi che catturano il cuore e i sensi del viaggiatore europeo e fanno desiderare di restare per sempre immerso in questa natura meravigliosa. Incastonata nel Mar dei Caraibi, ecco Barbados, un minuscolo angolo di paradiso al di fuori delle rotte turistiche piu' battute, un'isola che e' stata definita singolare per la sua bellezza e per il fascino che racchiude in se. Barbados, l'isola del Calipso e della serenita', meta ideale per chi ama una vacanza in un luogo incontaminato, dove il mare ha la trasparenza del cristallo e la temperatura dell'acqua e' costante sui 28' C. Dove incredibilmente, la civilta' moderna di un Paese armonicamente sviluppato si e' inserita con discrezione senza alterare la natura dei luoghi e il carattere dei suoi abitanti. Barbados e' molto British, un delizioso angolo di Inghilterra trasferito ai Tropici. Gli inglesi infatti la dominarono dal 1625 al 1966, anno in cui viene concessa l'indipendenza. Il viaggaitore italiano a Barbados scopre un mondo del tutto particolare: l'isola infatti gode di un alto tenore di vita, l'amministrazione e' efficiente, la tutela del territorio e' salvaduardata in modo ferreo. Basti dire che le spiaggie sono tutte libere, protette dagli insediamenti indiscriminati e pulitissime. Barbados ha un clima dolce, ventilato e per questo e' particolarmente adatta ai bambini, che troveranno un piccolo Eden, fatto di spiaggie di sabbia finissima e di natura incontaminata.


Hourly Forecast 8 days
Viaggiare Sicuri Barbados Ultimo aggiornamento: 15/07/2021
Indicazioni generali, ordine pubblico e criminalita'
Si registrano fenomeni di micro-criminalità a danno di turisti. Tali fenomeni risultano in crescita, anche come conseguenza della crisi economica mondiale, di cui Barbados ha risentito.

Rischio terrorismo
Il Paese condivide con il resto del mondo l’esposizione al fenomeno del terrorismo internazionale.

Rischi ambientali e calamita' naturali
Il territorio è a rischio sismico per la presenza del vulcano sottomarino Kick’em Jemmy (arco vulcanico delle Antille Minori), ubicato a 8 kilometri a nord di Grenada.  Si raccomanda di monitorare l’attività del vulcano consultando il sito http://www.cdema.org e di attenersi alle pertinenti indicazioni delle Autorità locali. Durante la stagione dei cicloni (particolarmente frequenti nel periodo da giugno a novembre), si possono produrre forti disagi o situazioni di emergenza. Eventi meteorologici estremi, quali gli uragani Irma e Maria nel settembre 2017, potrebbero verificarsi nuovamente, gravando in modo serio sull’operatività delle infrastrutture locali, e limitando fortemente sia la capacità di risposta delle Autorità locali, sia l’assistenza consolare da parte della rete diplomatica. Comunicazioni e collegamenti internet e telefonici potrebbero essere compromessi, e i trasporti interrotti anche per periodi prolungati. Si raccomanda ai connazionali massima cautela e di evitare le zone ove maggiore potrebbe essere l'esposizione al rischio. In generale, e’ opportuno informarsi prima della partenza sulla situazione meteorologica a destinazione, attraverso il proprio agente di viaggio e consultando direttamente il sito  Internet www.nhc.noaa.gov nonché in loco, attraverso gli organi di informazione, attenendosi scrupolosamente ai suggerimenti ed agli eventuali avvisi emessi dalle Autorità locali. Per ulteriori approfondimenti consultare anche la voce l’Approfondimento: "Consigli per situazioni di emergenza" di questo sito.

Aree di particolare cautela
Sono da evitare alcuni distretti in centro città (zone a luci rosse) nelle vicinanze della cattedrale di St. Patrick, specie durante il fine settimana. Luoghi in cui prestare maggiore attenzione sono: Andromeda Garden, Flower Forest, Nicholas Abbey.

Avvertenze
Si consiglia ai connazionali di: -  registrare i dati del proprio viaggio su DOVESIAMONELMONDO ; - evitare di portare con sé grosse somme di denaro contante, oggetti di valore o gioielli in oro. Si consiglia di lasciare i titoli di viaggio ed il passaporto (è necessario portare con sé il passaporto solo se si intendono fare acquisti “duty free”) e tutto ciò che non è strettamente necessario nella cassaforte dell’albergo o in un luogo sicuro a causa dei frequenti furti e aggressioni; - diffidare dei venditori sulla spiaggia, ed altre persone conosciute occasionalmente, quando tentano di stabilire rapporti di maggior confidenza con il visitatore. Non sempre le intenzioni di tali persone sono chiare e il/la turista e’ visto/a come un bersaglio facile per i malintenzionati. Si consiglia di adottare un atteggiamento gentile ma "distaccato"; - evitare le aree isolate soprattutto nelle ore notturne. Si ricorda che il topless nelle spiagge, sebbene non sia illegale, non è tuttavia socialmente accettato. Evitare di indossare unicamente costumi da bagno e shorts, nei negozi, nei musei e nei centri abitati. Va segnalato inoltre che a Barbados l’omosessualità è ancora teoricamente illegale, anche se le leggi che la sanzionano vengono applicate solo di rado. L’uso di droni non è consentito per i privati mentre è permesso, solo su autorizzazione, per le troupe cinematografiche. 

Dati Paese
Capitale: BridgetownPopolazione: 289.680 abitantiSuperficie: 430 km2Fuso orario: -5 ore rispetto all’Italia, -6 ore quando in Italia vige l’ora legaleLingue: inglese (ufficiale), bajan (dialetto creolo-inglese)Religione: Protestanti 66,4% (Anglicani 23,9%, Pentecostali 19,5%, Avventisti 5,9%, Metodisti 4,2%, Wesleyani 3,4%, Nazareni 3,2%, Chiesa di Dio 2,4%, Battisti 1,8%, Moravi 1,2%, altri Protestanti 0,9 %); Cattolici 3,8%; altri Cristiani 5,4% (Testimoni di Geova 2%, altri 3,4%); Rastafari 1%; altri 1,5%; non religiosi 20,6%; non specificato 1,2%Moneta: Dollaro di Barbados (BBD)Prefisso dall’Italia: 001246Prefisso per l’Italia: 01139Telefonia: La rete cellulare è attiva. La telefonia pubblica offre un buon servizio ed è possibile trovare telefoni che funzionano a tessere prepagate da B$10, 20, 40 e 60 in vendita presso l’aeroporto, gli uffici della compagnia di telefoni, i supermercati Super-Centre e alcuni negozi.Clima: tropicale con stagione delle piogge da giugno ad ottobre. A livello del mare la temperatura media diurna oscilla tra i 24 e i 30 gradi, mentre le notti sono più fresche. La stagione degli uragani va da giugno a novembre

Documentazione necessaria all'ingresso nel Paese
Passaporto: necessario. Per una permanenza non superiore ai 90 giorni non è necessario il visto; occorre essere in possesso del biglietto aereo valido per il ritorno. Il timbro del permesso di soggiorno viene apposto su formulari distribuiti a cura delle compagnie aeree. In caso una persona intendesse trattenersi oltre il limite dei 90 giorni, dovrà recarsi all’Ufficio Emigrazione e chiedere un’estensione. Per ottenere tale proroga e’ indispensabile dimostrare di avere mezzi economici per mantenersi durante il periodo richiesto. Viaggi all’estero dei minori: si prega di consultare l’Approfondimento Documenti di viaggio- documenti per viaggi all’estero di minori di questo sito. Visto d’ingresso: necessario per una permanenza che superi i 90 giorni da richiedere presso l’Ambasciata delle Barbados in Belgio poiché l’Ambasciata delle Barbados non è presente in Italia. Si segnala che, a partire dal 1 aprile 2016, a tutti i viaggiatori in entrata e in uscita dai porti e dagli aeroporti di Barbados saranno prese le impronte digitali.  Formalità valutarie e doganali: E’ obbligatorio dichiarare somme in contanti superiori a 10.000 dollari delle Barbados (al cambio corrispondono più o meno a € 3.632,50) per persona. Sono accettati i dollari americani (USD). Le carte di credito vengono accettate nella maggior parte dei negozi, degli hotel e dei ristoranti. Quelle più accettate sono: American Express, Visa, Mastercard ed Eurocard. Le banche sono aperte dal lunedì al giovedì dalle 8:00 alle 15.00 e il venerdì dalle 8 alle 17.00. Divieto di importazione: è vietato introdurre nel Paese carne, frutta e verdura senza un regolare permesso. Viaggiatori con Animali (cani e gatti): per gli animali domestici è necessaria una quarantena di sei mesi al termine della quale verrà rilasciato dai servizi veterinari del Paese di origine un certificato di salute dell’animale. L’arrivo di animali domestici alle Barbados deve essere comunicata al Veterinary Services di Barbados almeno tre giorni prima della data prevista per l’ingresso nel Paese. Una volta giunti alle Barbados, i due certificati (quello rilasciato dall’autorità veterinaria in Italia e quello rilasciato dal Veterinary Services delle Barbados) devono essere consegnati al Veterinary Officer che provvederà ad accertarne la validità e a rilasciare il permesso per l’ingresso dell’animale nel Paese. Sono a carico del proprietario i dazi doganali da pagare per l’ingresso alle Barbados degli animali di piccola taglia. Per ulteriori informazioni contattare il Veterinary Service Ministry al numero: 00246.427.5073.

A proposito di...

Bridgetown

Bridgetown è la capitale di Barbados. La città in senso stretto aveva 5.928 abitanti nel 1990, mentre la popolazione dell'area metropolitana, nel 2000, è stata stimata in circa 110.000 abitanti. Bagnata dal Mar dei Caraibi, si trova sulla costa sud occidentale dell'isola, alle coordinate di 13°7′ N 59°37′ W

Saint Michael

Indirizzi utili
Street View
Video