Cool SUP spots!

Sei in: » Europa » Ireland » Connacht

Viaggiare Sicuri Ireland

Ultimo aggiornamento: 15/07/2021
Informazioni Generali

Indicazioni generali, ordine pubblico e criminalita'

Nelle maggiori città irlandesi si possono verificare episodi di microcriminalità. Si registrano furti e scippi a danni di turisti, in particolare nel centro di Dublino, all’interno di locali affollati e nei quartieri degradati.


Rischio terrorismo

Il terrorismo rappresenta una minaccia globale. Nessun Paese può essere considerato completamente esente dal rischio di episodi ricollegabili a tale fenomeno.


Rischi ambientali e calamita' naturali

Aree di particolare cautela

Avvertenze

Si consiglia ai connazionali di:
- registrare i dati del proprio viaggio su DOVESIAMONELMONDO;
- di tenere sempre sotto controllo gli effetti personali, di conservare con cura in un luogo sicuro biglietti di viaggio e documenti (passaporto o carta d’identità), circolando con una fotocopia da esibire in caso di necessità.
- esercitare massima prudenza durante i fine settimana, in quanto è diffuso il consumo di bevande alcoliche;
- prestare particolare attenzione durante le visite alle
Cliffs of Moher e alle Isole di Aran (entrambe sulla costa ovest del Paese), in quanto luoghi caratterizzati da scogliere altissime, scivolose ed in alcuni punti prive di barriere di protezione.


Dati Paese

Capitale: Dublino
Popolazione: 4.581.269 (dati aggiornati all’ultimo censimento dell’aprile 2011)
Superficie: 70283 km2

Clima: moderatamente freddo durante l’autunno; decisamente freddo in inverno; fresco in primavera e mite in estate. Generale tendenza alle piogge durante tutto l’arco dell’anno e grande variabilità del clima.
Fuso orario: - 1 ora rispetto all’Italia
Religioni: in prevalenza cattolica, minoranza protestante. 
Lingua: inglese; in alcune zone occidentali del Paese ed in alcune isole la lingua prevalente è il gaelico, che è comunque la prima lingua ufficiale.
Moneta: Euro
Prefisso dall'Italia: 00353
Prefisso per l'Italia: 0039


Documentazione necessaria all'ingresso nel Paese

Passaporto/carta d’identità valida per l’espatrio. E’ necessario viaggiare con uno dei due documenti in corso di validità. Il Paese fa parte dell’UE, ma non dell’area Schengen, quindi alla frontiera ci sono approfonditi controlli dei documenti di viaggio. Per lo stesso motivo, gli stranieri residenti in Italia con un visto Schengen, se vogliono recarsi in Irlanda, devono chiedere un ulteriore visto all’Ambasciata o al Consolato irlandese competente.
Per le eventuali modifiche relative alla validità residua del passaporto si consiglia di informarsi preventivamente presso l’Ambasciata o il Consolato d’Irlanda in Italia o presso il proprio Agente di viaggio.

Qualora in possesso di una carta d’identità valida per l’espatrio rinnovata, si prenda visione dell’Approfondimento “Prima di partire – documenti per viaggi all’estero”.

Viaggi all’estero dei minori: si prega di consultare l’Approfondimento: “Prima di partire - documenti per viaggi all’estero di minori” .

Visto di ingresso: non  necessario

Formalità valutarie e doganali: le somme da dichiarare sono quelle previste dall’UE, sia in entrata sia in uscita dal Paese. Tutte le principali carte di credito sono accettate; sono presenti sportelli bancari  automatizzati.

Divieto di importazione:  carni e formaggi possono essere soggetti a controlli

Limitazione di esportazione: nessuna

Ingresso di animali: dall’01/01/2012 è stata modificata la legislazione riguardante l’ingresso di animali in Irlanda, armonizzandola con quella europea.
Animali che entrano da un Paese UE necessitano di:
- passaporto/certificato di identificazione europeo (rilasciato dalle competenti autorità sanitarie veterinarie italiane);
- vaccinazione antirabbica che deve essere effettuata almeno 21 giorni prima dell’entrata dell’animale nel Paese;
- per i cani, trattamento specifico contro la tenia;
- microchip elettronico o un tatuaggio leggibile, applicato prima del 3 luglio 2011, con lo stesso codice riportato nel passaporto.
 
Si consiglia comunque di consultare il sito del Ministero dell’Agricoltura irlandese www.agriculture.gov.ie/pets/. Eventuali informazioni possono essere richieste all’Animal Health and Welfare Office all’indirizzo di posta elettronica pets@agriculture.gov.ie.

Si rende noto che il personale dell'aeroporto della capitale svolge controlli di sicurezza molto approfonditi. Si consiglia pertanto, a coloro che sono in procinto di partire da Dublino, di recarsi presso lo scalo con largo anticipo. Si suggerisce inoltre di consultare il
seguente sito: https://www.dublinairport.com/at-the-airport/passenger-information/airport-security.