Cool kitesurfing spots!

Viaggiare Sicuri Barbados

Ultimo aggiornamento: 15/11/2021
Informazioni Generali

Indicazioni generali, ordine pubblico e criminalita'

Si registrano fenomeni di micro-criminalità a danno di turisti. Tali fenomeni risultano in crescita, anche come conseguenza della crisi economica mondiale, di cui Barbados ha risentito.


Rischio terrorismo

Il Paese condivide con il resto del mondo l’esposizione al fenomeno del terrorismo internazionale.


Rischi ambientali e calamita' naturali

Il territorio è a rischio sismico per la presenza del vulcano sottomarino Kick’em Jemmy (arco vulcanico delle Antille Minori), ubicato a 8 kilometri a nord di Grenada.  Si raccomanda di monitorare l’attività del vulcano consultando il sito http://www.cdema.org e di attenersi alle pertinenti indicazioni delle Autorità locali.

Durante la stagione dei cicloni (particolarmente frequenti nel periodo da giugno a novembre), si possono produrre forti disagi o situazioni di emergenza. Eventi meteorologici estremi, quali gli uragani Irma e Maria nel settembre 2017, potrebbero verificarsi nuovamente, gravando in modo serio sull’operatività delle infrastrutture locali, e limitando fortemente sia la capacità di risposta delle Autorità locali, sia l’assistenza consolare da parte della rete diplomatica.

Comunicazioni e collegamenti internet e telefonici potrebbero essere compromessi, e i trasporti interrotti anche per periodi prolungati. Si raccomanda ai connazionali massima cautela e di evitare le zone ove maggiore potrebbe essere l'esposizione al rischio. In generale, e’ opportuno informarsi prima della partenza sulla situazione meteorologica a destinazione, attraverso il proprio agente di viaggio e consultando direttamente il sito  Internet www.nhc.noaa.gov nonché in loco, attraverso gli organi di informazione, attenendosi scrupolosamente ai suggerimenti ed agli eventuali avvisi emessi dalle Autorità locali.

Per ulteriori approfondimenti consultare anche la voce l’Approfondimento: "Consigli per situazioni di emergenza" di questo sito.


Aree di particolare cautela

Sono da evitare alcuni distretti in centro città (zone a luci rosse) nelle vicinanze della cattedrale di St. Patrick, specie durante il fine settimana.

Luoghi in cui prestare maggiore attenzione sono: Andromeda Garden, Flower Forest, Nicholas Abbey.


Avvertenze

Si consiglia ai connazionali di:

-  registrare i dati del proprio viaggio su DOVESIAMONELMONDO ;

- evitare di portare con sé grosse somme di denaro contante, oggetti di valore o gioielli in oro. Si consiglia di lasciare i titoli di viaggio ed il passaporto (è necessario portare con sé il passaporto solo se si intendono fare acquisti “duty free”) e tutto ciò che non è strettamente necessario nella cassaforte dell’albergo o in un luogo sicuro a causa dei frequenti furti e aggressioni;

- diffidare dei venditori sulla spiaggia, ed altre persone conosciute occasionalmente, quando tentano di stabilire rapporti di maggior confidenza con il visitatore. Non sempre le intenzioni di tali persone sono chiare e il/la turista e’ visto/a come un bersaglio facile per i malintenzionati. Si consiglia di adottare un atteggiamento gentile ma "distaccato";

- evitare le aree isolate soprattutto nelle ore notturne.

Si ricorda che il topless nelle spiagge, sebbene non sia illegale, non è tuttavia socialmente accettato. Evitare di indossare unicamente costumi da bagno e shorts, nei negozi, nei musei e nei centri abitati. Va segnalato inoltre che a Barbados l’omosessualità è ancora teoricamente illegale, anche se le leggi che la sanzionano vengono applicate solo di rado. L’uso di droni non è consentito per i privati mentre è permesso, solo su autorizzazione, per le troupe cinematografiche. 


Dati Paese

Capitale: Bridgetown
Popolazione: 289.680 abitanti
Superficie: 430 km2
Fuso orario: -5 ore rispetto all’Italia, -6 ore quando in Italia vige l’ora legale
Lingue: inglese (ufficiale), bajan (dialetto creolo-inglese)
Religione: Protestanti 66,4% (Anglicani 23,9%, Pentecostali 19,5%, Avventisti 5,9%, Metodisti 4,2%, Wesleyani 3,4%, Nazareni 3,2%, Chiesa di Dio 2,4%, Battisti 1,8%, Moravi 1,2%, altri Protestanti 0,9 %); Cattolici 3,8%; altri Cristiani 5,4% (Testimoni di Geova 2%, altri 3,4%); Rastafari 1%; altri 1,5%; non religiosi 20,6%; non specificato 1,2%
Moneta: Dollaro di Barbados (BBD)
Prefisso dall’Italia: 001246
Prefisso per l’Italia: 01139
Telefonia: La rete cellulare è attiva. 
La telefonia pubblica offre un buon servizio ed è possibile trovare telefoni che funzionano a tessere prepagate da B$10, 20, 40 e 60 in vendita presso l’aeroporto, gli uffici della compagnia di telefoni, i supermercati Super-Centre e alcuni negozi.
Clima: tropicale con stagione delle piogge da giugno ad ottobre. A livello del mare la temperatura media diurna oscilla tra i 24 e i 30 gradi, mentre le notti sono più fresche. La stagione degli uragani va da giugno a novembre


Documentazione necessaria all'ingresso nel Paese

Passaporto: necessario. Per una permanenza non superiore ai 90 giorni non è necessario il visto; occorre essere in possesso del biglietto aereo valido per il ritorno. Il timbro del permesso di soggiorno viene apposto su formulari distribuiti a cura delle compagnie aeree. In caso una persona intendesse trattenersi oltre il limite dei 90 giorni, dovrà recarsi all’Ufficio Emigrazione e chiedere un’estensione. Per ottenere tale proroga e’ indispensabile dimostrare di avere mezzi economici per mantenersi durante il periodo richiesto.
 
Viaggi all’estero dei minori: si prega di consultare l’Approfondimento Documenti di viaggio- documenti per viaggi all’estero di minori di questo sito.

Visto d’ingresso: necessario per una permanenza che superi i 90 giorni da richiedere presso l’Ambasciata delle Barbados in Belgio poiché l’Ambasciata delle Barbados non è presente in Italia.

Si segnala che, a partire dal 1 aprile 2016, a tutti i viaggiatori in entrata e in uscita dai porti e dagli aeroporti di Barbados saranno prese le impronte digitali. 

Formalità valutarie e doganali: E’ obbligatorio dichiarare somme in contanti superiori a 10.000 dollari delle Barbados (al cambio corrispondono più o meno a € 3.632,50) per persona. Sono accettati i dollari americani (USD). Le carte di credito vengono accettate nella maggior parte dei negozi, degli hotel e dei ristoranti. Quelle più accettate sono: American Express, Visa, Mastercard ed Eurocard. Le banche sono aperte dal lunedì al giovedì dalle 8:00 alle 15.00 e il venerdì dalle 8 alle 17.00.

Divieto di importazione: è vietato introdurre nel Paese carne, frutta e verdura senza un regolare permesso.

Viaggiatori con Animali (cani e gatti): per gli animali domestici è necessaria una quarantena di sei mesi al termine della quale verrà rilasciato dai servizi veterinari del Paese di origine un certificato di salute dell’animale. L’arrivo di animali domestici alle Barbados deve essere comunicata al Veterinary Services di Barbados almeno tre giorni prima della data prevista per l’ingresso nel Paese. Una volta giunti alle Barbados, i due certificati (quello rilasciato dall’autorità veterinaria in Italia e quello rilasciato dal Veterinary Services delle Barbados) devono essere consegnati al Veterinary Officer che provvederà ad accertarne la validità e a rilasciare il permesso per l’ingresso dell’animale nel Paese. Sono a carico del proprietario i dazi doganali da pagare per l’ingresso alle Barbados degli animali di piccola taglia. Per ulteriori informazioni contattare il Veterinary Service Ministry al numero: 00246.427.5073.