Sei in: » La Caleta

Come arrivarci da:
La Caleta


A proposito di...

Cadice

Cadice [Cdice] (in spagnolo: Cdiz, da pronunciarsi ['kaiθ]) una citt della Spagna di 133.363 abitanti situata nella comunit autonoma dell'Andalusia, e capoluogo dell'omonima provincia. Si tratta probabilmente della pi antica citt fondata nell'occidente del Mar Mediterraneo, dai Fenici nel XI secolo a.C. anche se oggi si fa risalire ufficialmente la sua nascita alla fine dell'VIII secolo a.C.. Fondata con il nome originale di Gdr (Gadir, fortezza, con la stessa etimologia di Agadir in Marocco) su quello che in passato era un piccolo arcipelago ed ora una sola isola, per sfruttare le ricche vie di traffico con l'Oceano Atlantico nel commercio del rame e dello stagno. Nell'antica Grecia era conosciuta come Gadeira e ai tempi dell'impero romano come Gades da cui deriva il gentilizio attuale di gaditano. Il lungomare di CadiceAi tempi delle guerre puniche fu alleata di Cartagine ma dovette riconoscere la supremazia romana nel 205 a.C. riuscendo a continuare nella sua intensa attivit commerciale, rafforzando le comunicazioni con il resto del paese. Divenne municipio romano nel 45 a.C. grazie a Gaio Giulio Cesare. E sempre nel periodo romano furono anche costruiti un anfiteatro, un acquedotto e diversi templi. Dopo la caduta dell'impero romano conobbe un periodo di successive invasioni da parte dei Vandali, dei bizantini, dei Visigoti ed infine degli Arabi sotto il cui dominio rimase fino al 1262, anno in cui venne riconquistata dal re Alfonso X di Castiglia. Da quel momento riprese un periodo di floridit anche in concomitanza con la scoperta dell'America da parte di Cristoforo Colombo (da qui part in occasione della seconda e della quarta spedizione verso le Indie). Nel 1497 Amerigo Vespucci lascia Cadice per il suo primo viaggio nel Nuovo Mondo. Il suo porto divenne il pi importante nei traffici tra la Spagna e le colonie d'oltremare della Nuova Spagna. Il municipioNel XVI secolo dovette subire vari attacchi, sia dai pirati da cui si difese anche grazie all'aiuto del genovese Andrea Doria, sia dall'inglese sir Francis Drake, sia infine da una coalizione britannica-olandese. La citt riusc a resistere e restare indipendente durante l'invasione spagnola da parte di Napoleone Bonaparte e fu qui che venne approvata la Costituzione spagnola del 1812. La citt visse ulteriori eventi negativi: nel 1755 un pauroso maremoto caus moltissime vittime e nel 1947 un'altra catastrofe fu l'esplosione di una polveriera che distrusse parte dell'abitato.

Andalucia

L'Andalusia è una regione spagnola con circa 8 milioni di abitanti situata nel sud della Spagna. Il capoluogo regionale è Siviglia. Cordoba è un altro importante capoluogo di provincia dell'Andalusia, come Siviglia abbellito da monumenti di arte islamica. L'Andalusia (Andalucía in spagnolo, da Landahlauts, "lotti terrieri" in lingua gota, in quanto un tempo dominata dai Visigoti, Al-Andalus in arabo) è una delle diciassette Comunità autonome della Spagna. Lo spagnolo che si parla nelle Americhe discende in larga parte dal dialetto andaluso dello spagnolo castigliano, per effetto del ruolo che Siviglia svolse come porta di accesso alle colonie spagnole in America, durante il XVI e XVII secolo.

Indirizzi utili