Sei in: » Cogne

Come arrivarci da:
Valle di Cogne Cogne

Nel mezzo del Parco Nazionale del Gran Paradiso, nasce Cogne, località famosa per lo sci di fondo e per le sue tradizioni folcloristiche. Qui, dove il panorama è suggestivo e la natura coinvolge, il turista troverà sicuramente la tranquillità che va cercando. Cogne dispone di un piccolo comprensorio per lo sci da discesa, ma il suo vanto rimane il fondo. Più di 80Km di piste, alcuni dei quali anche illuminati, accontenteranno il turista amante della specialità. Tutti gli anni si svolge nella località la "Marciagranparadiso", una competizione aperta a tutti di grande prestigio che si snoda per 45 chilometri. Cogne è inoltre sede di numerose manifestazioni internazionali di sci nordico. In estate, invece, l'attrazione del Parco del Gran Paradiso sarà un'ottima meta per ogni turista.

Piste e impianti
Impianti: 4
Sci alpino: 10 Km di piste
Sci nordico: 80 Km di piste
E' disponibile l'innevamento artificiale Ancora sconosciuta al turismo di massa, Champorcher si trova al fondo dell'omonima valle, circondata da un ambiente naturale selvaggio e ancora intatto. Il suo comprensorio sciistico è adatto agli sciatori abili, infatti presenta molti tratti impegnativi sui 20Km di piste di cui dispone. La località è meta anche di molti amanti dello sci di fondo: qui si possono trovare numerosi itinerari immersi nella natura incontaminata che caratterizza la valle. A pochi chilometri da Champorcher, si trova Chateau, dove sono presenti i resti di un castello medievale, circondato da vari villaggi architettonicamente suggestivi. La gastronomia, infine, è un elemento importante della località; ad essa sono infatti dedicate due sagre, quella del pane nero e quella del formaggio locale: il "sargnun".

Piste e impianti
Impianti: 5
Sci alpino: 21 Km di piste
Sci nordico: 8 Km di piste
E' disponibile l'innevamento artificiale

Info

Cogne
 Regione: Valle d'Aosta
 Provincia: Aosta
 Altezza: 1534 - 2252
 Valle: Valle di Cogne

 Informazioni turistiche
 APT: 0165/74040
 Web: Disponibile


A proposito di: Aosta (AO) (Val d\'Aosta)

Aosta (fr. Aoste) è un comune di 34.270 abitanti, capoluogo della regione Valle d'Aosta.

Storia Già abitata in tempi protostorici da una popolazione di cultura megalitica fu insediamento della tribù Celto-Ligure dei Salassi. Giuntovi Augusto con i suoi legionari equipaggiati per l'attacco montano, li sconfisse nel 20 a.C. e fondò la città col nome di Augusta Praetoria, dopo l'11 a.C. diviene capoluogo della provincia Alpes Graies (le Alpi Grigie). Dopo il plurisecolare dominio dell'impero e la sua cristianizzazione la città, grazie alle Alpi ed alle mura riuscì a subire poche invasioni. I Franchi di Pipino il Breve giunsero da qui per scacciare il Longobardi dall'Italia Settentrionale. L'impero di Carlomagno fece arrivare la Via Francigena che collegava Roma con Aquisgrana: questa affrontava il Col Ferret. Dopo l'888 DC sorse il regno d'Italia guidato da Arduino d'Ivrea e Berengario. La nascita della Contea dei Savoia con capitale Chambery comportò alla città di seguirne le sorti fino all'unità d'Italia.