Sei in: » Perelli

Come arrivarci da:
Piombino Perelli

Bassa Pressione: la condizione da non perdere a Perelli per il wave è quella generata dal levante, che spira parallelo alla costa generalmente accompagnato da zone di frangenti abbastanza regolari. Lo scirocco, invece, viene nella stessa direzione dell'onda, però per il wave rimane un buon posto da frequentare. Con il libeccio, in caso di onda grossa, ritornano ad essere ottime le uscite con il wave. Perelli è un posto abbastanza ventoso, per cui sono frequenti le opportunità di uscita con attrezzature race, slalom e free ride. Discipline abituali: wave e race slalom. Concentrazione di praticanti: media di buon livello. Come arrivarci: percorrendo la strada litoranea da Piombino verso Follonica, superata la centrale elettrica, si gira nella seconda strada a destra costeggiando un canale fino ad arrivare al mare. Punto di uscita: il parcheggio è libero e nel periodo fuori dalla balneazione si arriva proprio sulla spiaggia. La costa è completamente sabbiosa e non ci sono pericoli particolari.

SURF
Beach Break sinistro su sabbia che lavora con mareggiate da SE senza vento o con grandi mareggiate da O senza vento.

KITESURF

A Perelli si esce con venti da sud-est (che altrove sono di terra). Vi sono diversi spot fra cui Carbonifera (chiuso durante la stagione balneare) ma il più frequentato è Perelli1. Qui è possibile trovare anche belle onde.

Puntone di Scarlino: Spot usato soprattutto per fare scuola. Lavora principalmente con maestrale.


Come arrivare

Lo spot si trova a sud di Piombino a Perelli, nel lato nord di un moletto.


I lati negativi

Ancora non ne conosciamo, comunicatecelo