Vetan Campionati di Kitesnow, snowboard e aquilone

14-02-2005
Competizioni
Dal 24-02-2005 al 27-02-2005
Italy > Val d\'Aosta > Aosta (AO) > Vetan
Sempre piu' diffusa nel mondo, questa disciplina sportiva e' garanzia di grande spettacolo. A Vetan (piccola frazione sopra Saint Nicolas e Saint Pierre), dal 24 al 27 febbraio si disputeranno i campionati italiani di kitesnow, giunti alla settima edizione. Ad organizzare l' evento e' lo Sci club Vetan.

Il programma: giovedi' 24 allenamenti e prove; venerdi' 25 alle 9 presentazione delle gare, alle 10 inizio competizioni, alle 16 termine della prima sessione di gare, alle 18 affissione dei risultati e aperitivo, alle 20 cena; sabato 26 alle 9 briefing di giornata, alle 10 inizio competizioni, alle 16 termine della seconda sessione di gare, alle 18 affissione dei risultati e aperitivo, alle 20 cena; domenica 27 alle 9 briefing di giornata, alle 10 inizio competizioni, alle 14 termine della terza sessione di gare, alle 15 premiazioni, alle 18,30 cena. Le competizioni saranno suddivise in 'manches' brevi, una gara di navigazione e dimostrazioni di freestyle. Per ciascuna prova gareggeranno sulla neve da un minimo di tre ad un massimo di dieci concorrenti alla volta; la 'manche' di navigazione si svolgera' in un circuito sufficientemente ampio da permettere la partenza a tutti i concorrenti contemporaneamente. Per consentire a tutti di partecipare, le competizioni (ad eccezione della gara di navigazione) si svolgeranno su semplici circuiti. Il regolamento di gara e' l' estensione del regolamento 'Fisly' (classe 8) con le modifiche specifiche per il kitesnow. Ma come si pratica questa spettacolare disciplina?

Nel kitesnow si usa indistintamente con le mani il 'boma' (una barra orizzontale di circa 60 centimetri e rivestita di 'grip' morbido come i boma da windsurf, che permette di controllare la vela) e le due manopole verticali alle quali sono ancorati quattro cavi: quelli principali in alto e i freni in basso. Tirando il cavo a destra si gira a sinistra e viceversa; i freni servono invece per aumentare la velocita' di rotazione dell' ala se usati singolarmente, regolano la potenza dell' ala dal 100% allo 0% se usati contemporaneamente (per esempio: tirando il cavo principale di destra la vela curva normalmente, se si tira insieme anche il freno destro la vela gira molto piu' velocemente; se si azionano entrambi i freni al massimo, la vela perde potenza e atterra). Le vele utilizzate sono denominate 'a cassoni' per la loro struttura: a differenza di quelle con camera d' aria sono molto piu' manovrabili e performanti. . Sempre piu' diffusa nel mondo, questa disciplina sportiva e' garanzia di grande spettacolo.

A Vetan (piccola frazione sopra Saint Nicolas e Saint Pierre), dal 24 al 27 febbraio si disputeranno i campionati italiani di kitesnow, giunti alla settima edizione. Ad organizzare l' evento e' lo Sci club Vetan. Il programma: giovedi' 24 allenamenti e prove; venerdi' 25 alle 9 presentazione delle gare, alle 10 inizio competizioni, alle 16 termine della prima sessione di gare, alle 18 affissione dei risultati e aperitivo, alle 20 cena; sabato 26 alle 9 briefing di giornata, alle 10 inizio competizioni, alle 16 termine della seconda sessione di gare, alle 18 affissione dei risultati e aperitivo, alle 20 cena; domenica 27 alle 9 briefing di giornata, alle 10 inizio competizioni, alle 14 termine della terza sessione di gare, alle 15 premiazioni, alle 18,30 cena. Le competizioni saranno suddivise in 'manches' brevi, una gara di navigazione e dimostrazioni di freestyle. Per ciascuna prova gareggeranno sulla neve da un minimo di tre ad un massimo di dieci concorrenti alla volta; la 'manche' di navigazione si svolgera' in un circuito sufficientemente ampio da permettere la partenza a tutti i concorrenti contemporaneamente. Per consentire a tutti di partecipare, le competizioni (ad eccezione della gara di navigazione) si svolgeranno su semplici circuiti. Il regolamento di gara e' l' estensione del regolamento 'Fisly' (classe 8) con le modifiche specifiche per il kitesnow. Ma come si pratica questa spettacolare disciplina?

Nel kitesnow si usa indistintamente con le mani il 'boma' (una barra orizzontale di circa 60 centimetri e rivestita di 'grip' morbido come i boma da windsurf, che permette di controllare la vela) e le due manopole verticali alle quali sono ancorati quattro cavi: quelli principali in alto e i freni in basso. Tirando il cavo a destra si gira a sinistra e viceversa; i freni servono invece per aumentare la velocita' di rotazione dell' ala se usati singolarmente, regolano la potenza dell' ala dal 100% allo 0% se usati contemporaneamente (per esempio: tirando il cavo principale di destra la vela curva normalmente, se si tira insieme anche il freno destro la vela gira molto piu' velocemente; se si azionano entrambi i freni al massimo, la vela perde potenza e atterra). Le vele utilizzate sono denominate 'a cassoni' per la loro struttura: a differenza di quelle con camera d' aria sono molto piu' manovrabili e performanti.

28-01-2020

Red Bull Hammers with Homies

Amici, divertimento e creatività: sono loro a rendere speciale ogni discesa in snowboard, e sono alla...
All News 
21-11-2019

Borto Jake Burton il pioniere dello snowboard

Ha contribuito a rendere popolare uno sport diventato stile di vita. Aveva 65 anni, era...
All News Video
07-11-2019

ROSSIGNOL: ONLY THE BEST GETS GREEN

La giacca da sci imbottita HERO DEPART è un modello da uomo top di gamma altamente...
Accessori 
06-11-2019

E’ uscita la line up di SnowWek 2019: nascerà un nuovo festival sulla neve?

Oltre che in una nuova location,...
All News Video
22-10-2019

Burton Snowboards Annuncia la B Corp Certification

Burton, azienda leader nello snowboard a livello mondiale, annuncia che sta diventando...
All News 
31-03-2019

Tricolori assoluti giovanili di...

Competizioni