ALESSANDRA SENSINI PER LA TERZA VOLTA SUL PODIO OLIMPICO

24-10-2004
Competizioni
Alessandra Sensini è entrata nella leggenda dello sport italiano, salendo, alla sua quarta Olimpiade, per la terza volta sul podio a cinque cerchi. Poco è mancato che la splendida medaglia di bronzo si tramutasse davvero nell'ennesimo oro che molti suoi estimatori davano per quasi scontato. Ma i Giochi olimpici hanno ancora una volta confermato di essere una gara diversa da tutte le altre, una competizione in cui giocano tantissimi fattori. La prova più lampante è rappresentata dal fatto che le storiche rivali di Alessandra non hanno saputo compiere performance all'altezza delle attese, e, ogni quattro anni, cambiano sempre i volti al vertice, tranne uno, quello della nostra inossidabile campionessa.
Sono state Olimpiadi bellissime per il windsurf. Merito soprattutto di Nikos Kaklamanakis, il campione greco, la cui popolarità nel suo paese rivaleggia con quella che in Italia è riconosciuta solo a Del Piero, Totti, Maldini, Valentino Rossi, Schumacher e pochissimi altri eletti. Il suo volto campeggia sui muri di città e campagne, non solo come testimonial pubblicitario, ma anche come icona dello sport ellenico, una nazione che stravede per l'atletica e per il basket e che è in ascesa nel calcio, come certifica il titolo europeo sorprendentemente conquistato nello scorso luglio. Quando, durante la splendida cerimonia inaugurale del 13 agosto, tutti si attendevano che l'ultimo tedoforo fosse il campione della NBA di basket Galis oppure un rappresentante dell'atletica in memoria dei millenari fasti dell'antica Olimpia, a sorpresa è spuntato Kaklamanakis, l'intero stadio è esploso in una incredibile standing ovation, scandendo ritmicamente il suo nome, mentre la sua immagine coinvolgeva i miliardi di telespettatori sintonizzati per l'evento dell'anno. Così si è espresso il Segeretario Esecutivo dell'IWA Rory Ramsden, interpretando il pensiero dell'intera windsurf community mondiale:

"Il  ritorno dei Giochi Olimpici nella loro culla spirituale l'altra notte si è concretato in una cerimonia inaugurale mozzafiato che ha rivisitato i miti dell'antica Grecia con la magia tecnologica del 21° secolo. E si è compiuta un'altra pagina della storia del windsurf.
Il greco Nikos Kaklamanakis, medaglia d'oro alle Olimpiadi del 1996, è stato l'ultimo tedoforo che ha acceso il tripode allo stadio olimpico, durante la cerimonia inaugurale dei Giochi della XXVIII Olimpiade. Questa è probabilmente la prima volta che tale onore è stato accordato a un velista, e che sia toccato a un windsurfista è stata realmente un'opportunità unica. Nikos ha detto: "Ho provato un'emozione incredibile che accade una sola volta nella vita!"
Nikos che ha compiuto 36 anni durante i Giochi ed è probabilmente giunto all'epilogo della sua illustre carriera sportiva con la regata nelle acque del Golfo Saronico, è stato anche il protagonista della trasmissione irradiata su Sky Sports "Road to Athens", una serie televisiva che raccoglieva esempi della preparazione per le Olimpiadi compiuta da atleti di ogni parte del mondo. Nikos è stato l'unico rappresentante del mondo velico a essere coinvolto. Un altro onore per il windsurf."

 E Nikos, come Alessandra, non ha tradito le attese, conquistando una splendida medaglia d'argento alle spalle dell'israeliano Gal Fridman, anch'egli protagonista di una pagina di storia, dato che si tratta del primo titolo olimpico conquistato da un atleta dello stato ebraico in oltre mezzo secolo di esistenza.

Tornando ad Alessandra, ha iniziato alla grande. Dopo il settimo posto della prima regata, è sempre stata al vertice assoluto, alternandosi tra l'oro e l'argento, con le due rivali di turno: la francese Faustine Merret e la cinese Jin Yan. Al termine della decima regata e alla vigilia dell'ultima prova, con due primi, due secondi, tre terzi, due sesti e un settimo posto (quello iniziale scartato) capeggiava ancora la classifica con 27 punti, due in meno della Merret e cinque in meno della cinese, che aveva infilato tre vittorie consecutive tra la sesta e l'ottava prova, e la certezza che nessuna atleta le avrebbe tolto la gioia del terzo podio. Sarebbe stato sufficiente un Meltemi appena passabile con qualche nodo in più, perché sbaragliasse il campo e vedesse le rivali inchinarsi ancora una volta alla sua superiorità, nettissima quando le regata diventa tecnica. Ma venerdì 25 agosto Eolo non era propizio; il mare davanti a San Kosmas, come ha scritto la 'Gazzetta dello Sport' ,"era perfetto per i bagnanti, impossibile per i velisti, aria poca, se non pochissima e anche molto irregolare". Si sarebbe gareggiato? Si è gareggiato, ed inevitabilmente, in una regata tutta a pompaggio, l'anagrafe non ha fatto sconti. Merret ha vinto, con la cinese alle spalle: per Alessandra, settima, 'solo' (si fa per dire) quel bronzo che era già il traguardo minimo.

La rivedremo in Cina nel 2008? La "cassaforte d'Italia", l'atleta più medagliata della vela olimpica italiana, certamente non si ritira. Se la scelta della tavola per le olimpiadi di Qingdao privilegerà una classe meno fisica e più tecnica, siamo certi che Alessandra lotterà per partecipare alla sua quinta Olimpiade. E, come è nel suo impareggiabile temperamento, non per fare da comparsa.

Last news
  • Piu info

    Vela Day FIV al Circolo Surf Torbole con windsurf e kite-Robby Naish tra i ragazzi dell\'agonistica

    05-06-2018 Windsurf All News
    Sole, caldo e vento ideale hanno accolto nel migliore dei modi al Circolo Surf Torbole e sul Garda Trentino i partecipanti dell Vela Day 2018, festa promossa dalla Federazione Italiana Vela e Kinder + Sport, dedicata a chi era incuriosito dal windsurf, kitesurf e  la vela in genere e ha avuto l’occasione di conoscere i primi rudimenti della disciplina preferita, in un circolo... Vai alla news
  • Piu info

    Italian Slalom Tour 2018 (Foil Tour 2018)

    14-05-2018 Windsurf Competizioni
    La seconda tappa a Torbole per il XXIII° Trofeo Neirotti Adaptive Windsurf Cup   Dopo la prima tappa di Ragusa di fine aprile, vinta da Marco Begalli ITA-415, torna l'Italian Slalom Tour con la seconda tappa di Torbole, sul lago di Garda, abbinata al 23° trofeo Neirotti, un classico delle gare di specialità di stagione, valevole anche come tappa del Campionato Zonale... Vai alla news
  • Piu info

    Eco-istruttori di surf, sport si sposa con ambiente e dieta

    13-05-2018 Windsurf All News
    Si chiamano eco-istruttori di sport da tavola e rappresentano l'ultima frontiera dell'unione tra sport professionale, ambiente e alimentazione. In pratica i corsi di formazione oltre a prevedere temi rigorosamente didattici per lo svolgimento dell'insegnamento includono elementi di cultura ambientale ed alimentare. Sono quindi riservati a chi vuole fare del brevetto di istruttore di... Vai alla news
  • Piu info

    Concluso raduno nazionale FIV RS:X al Circolo Surf Torbole

    23-04-2018 Windsurf Competizioni
    Concluso domenica al Circolo Surf Torbole il raduno nazionale della classe olimpica RS:X con i Campioni Europei Techno 293 Plus Nicolò Renna e Giorgia Speciale, oltre a Giorgio Stancaampiano. Aggregati ai 3 atleti top molti atleti del Circolo Surf Torbole oltre ad altri top rider provenienti da Sardegna e Lazio. Per l’occasione ha fatto visita al Circolo Surf Torbole il Presidente... Vai alla news
  • Piu info

    La storia di un europeo tutto d\'oro: Nicolò Renna, il coach Dario Pasta e gli altri

    20-04-2018 Windsurf Competizioni
    Circolo, famiglia, allenatori, scuola, amici di una vita, compagni di squadra e avversari: tutto quello che sta dietro ad una vittoria e ai futuri impegni agonistici di un ragazzo diciassettenne nato nella culla del windsurf mondiale: Torbole sul Garda Per Nicolò Renna e il Circolo Surf Torbole si avvicina sempre di più il momento  di staccare il biglietto per Buenos... Vai alla news
  • Piu info

    AL VIA L\'ITALIAN SLALOM TOUR 2018. PRIMA TAPPA A MARSALA - 28-30 aprile 2018

    15-04-2018 Windsurf Competizioni
    Nell'ultimo weekend di aprile si svolgerà la prima tappa dell'Italian Slalom Tour Windsurf 2018, manifestazione del circuito di gare organizzate dall'Associazione Italiana Classi Windsurf (FIV). Sarà il Circolo Velico di Marsala, in Sicilia, ad ospitare la manifestazione che contemporaneamente sarà valida anche come prima tappa dello sperimentale Italian Foil... Vai alla news
  • Piu info

    Progetto Slalom giovani RRD FireRace120: parte la squadra agonistica Slalom CSTorbole

    10-04-2018 Windsurf Competizioni
    Dopo il riconoscimento ufficiale della Federazione Italiana Vela - tramite l'AICW- al Progetto giovanile Slalom con tavole monotipo RRD FireRace 120, il Circolo Surf Torbole parte a tutti gli effetti con una squadra agonistica Slalom per dare la possibilità a chi termina l'attività sul Techno 293 e non solo, di proseguire con le regate mantenendo viva la... Vai alla news
  • Piu info

    Nicolò Renna campione europeo Techno 293 Plus

    07-04-2018 Windsurf Competizioni
    Nicolò Renna Campione Europeo Techno 293 Plus, mette una bella ipoteca per la partecipazione all’Olimpiade Giovanile di Buenos Aires Doppietta azzurra con la vittoria in campo femminile di Giorgia Speciale   Nicolò Renna ce l’ha fatta: il portacolori del Circolo Surf Torbole ha conquistato il titolo europeo della classe olimpica giovanile Techno 293 Plus... Vai alla news
  • Piu info

    Nicolò Renna secondo agli europei techno 293 Plus-Domani la conclusione

    05-04-2018 Windsurf Competizioni
    Nicolò Renna passa secondo ai Campionati Europei della Classe olimpica giovanile Techno 293 Plus, validi come prima selezione per i Giochi di Buenos Aires Sabato la conclusione con ulteriori 5 possibili regate   Mondello, Palermo - Prima giornata di finali molto impegnativa ai Campionati Europei Techno Plus 293 in svolgimento presso il Circolo Canottieri Roggero di... Vai alla news
  • Piu info

    Europei Techno 293 Plus-buon avvio per la squadra del Circolo Surf Torbole

    04-04-2018 Windsurf Competizioni
    Europei Techno 293 Plus, a Mondello (PA): l’evento è valido come qualifica personale in vista  dell’Olimpiade Giovanile di Buenos Aires (under 19) Buon avvio degli atleti del Circolo Surf Torbole, che nella categoria maschile centrano tutti e quattro la "gold fleet”. Nicolò Renna, migliore degli italiani, è quarto a 4 punti dal capo... Vai alla news
  • Piu info

    Campionato Europeo Freestyle di Windsurf EFPT

    27-02-2018 Windsurf Competizioni
    PORTO LISCIA WINDSURF CLUB, responsabile della organizzazione dell’Evento in oggetto, sotto l’egida della Lega Navale di S.Teresa Gallura affiliata alla F.I.V. (Federazione Italiana Vela), impegnati principalmente con uno scopo: promuovere l'attività dello sport della vela e del windsurf, soprattutto presso i più giovani, attraverso attività agonistica,... Vai alla news
  • Piu info

    #AICSWINDSURFING Alghero la finale annullata

    12-12-2017 Windsurf Competizioni
    La terza e ultima tappa del circuito Windsurf Wave Sailing Tour 2017 ad Alghero è stata annullata. La decisione è stata sofferta, ma necessaria dopo un guasto alla moto d'acqua che avrebbe dovuto garantire la sicurezza in mare di atleti, giudici e fotografi. Un imprevisto che avrebbe potuto compromettere l'esito della competizione, ma soprattutto mettere in pericolo tutti i... Vai alla news
  • Piu info

    SSD Stone Board Design 2017

    07-12-2017 Windsurf Boards
    Dopo le innumerevoli richieste dei tantissimi appassionati che costantemente mi contattano sulle spiagge, via mail e attraverso i social, ecco, a distanza di un anno di utilizzo, il racconto e le mie sensazioni sulle tavole SSD (Stone Surf Design) che posseggo. Cercherò di essere il più oggettivo possibile, nonostante la passione che provo per queste tavole sin dal... Vai alla news
  • Piu info

    Massimiliano Loncrini è il vincitore dell’Italian Slalom Tour 2017

    07-12-2017 Windsurf Competizioni
    Torbole, 7 dic – Il venticinquenne di Malcesine Massimiliano ‘Max’ Loncrini, che gareggia per il Circolo Surf Torbole, si aggiudica l’Italian Slalom Tour 2017, precedendo in classifica generale, alla fine delle tre tappe che si sono disputate quest’anno, il secondo arrivato Luigi Romano ITA-911 di Grosseto, del Circolo Velico Castiglion della Pescaia ed il terzo,... Vai alla news
  • Piu info

    Ciabatti e Maggetti, sogno Tokyo

    07-12-2017 Windsurf Competizioni
    Obiettivo Olimpiadi 2020: la corsa per Tokyo per Carlo Ciabatti, 19 anni appena compiuti, e Marta Maggetti, 21 anni, campioni di windsurf, comincia da Cagliari. Con un padrino e una madrina di eccezione: Max Sirena di Luna Rossa (presto a Cagliari per preparare l'America's cup) e Chiara Obino, la apneista dei record. Un vero e proprio progetto, curato dal Consorzio eccellenze veliche,... Vai alla news
  • Piu info

    IL NETWORK VEDETTA.ORG SPONSOR UFFICIALE STAGIONE 2018 DELL’AICW.

    24-11-2017 Windsurf All News
    L’A.I.C.W. in persona del suo VicePresidente Segretario Avv. Cristiano Siringo comunica di avere appena stretto un accordo in esclusiva con Alessio Salvadori Chairman del network VEDETTA.ORG, che diventerà sponsor ufficiale della stagione agonistica 2018. Salvadori e VEDETTA, grazie alle loro avanzate tecnologie,  si occuperanno di trasmettere in diretta streaming tutte le... Vai alla news
  • Piu info

    Nicolò Renna vince i Campionati Sudamericani Techno Plus

    18-11-2017 Windsurf Competizioni
    Il portacolori del Circolo Surf Torbole Nicolò Renna vince a San Isidro, Buenos Aires, i Campionati Sudamericani Techno 293 Plus A poco meno di un anno dai terzi Giochi Olimpici Giovanili- in programma a Buenos Aires-Argentina- dal 6 al 18 ottobre 2018, bella conferma di Nicolò Renna, che - proprio sul campo di regata delle prossime Olimpiadi Youth, a San Isidro sul Rio de... Vai alla news
  • Piu info

    Il siciliano Francesco Cappuzzo campione nazionale Wave Windsurf per la seconda volta

    17-11-2017 Windsurf Competizioni
  • Piu info

    INTERVISTA A DANIEL SLIJK, IL NUOVO CAMPIONE ITALIANO UNDER 20

    07-11-2017 Windsurf Competizioni
    Molto giovane e con un grande futuro davanti a sé. Stiamo parlando di Daniel Slijk, il nuovo Campione Italiano Under 20 di Windsurf. Nato a Torbole e cresciuto in una famiglia che è da sempre in contatto con questo sport, il talento ce l’ha proprio nel DNA. Volete saperne di più? Leggete qui sotto l’intervista che abbiamo fatto al rider... Vai alla news
  • Piu info

    Valutare gli alberi usati

    27-10-2017 Windsurf Didattica
    Negli ultimi due anni si sta parlando molto di "curvature", "rigidità" e quanto questi due fattori incidano sulle performance di una vela. Per questo motivo negli ultimi tempi sui vari mercatini si è visto il proliferare di alberi usati. Cerchiamo di capire come riconoscere un vero affare evitando il piu' possibile di prendere una fregatura. Con la solita... Vai alla news

no title...

no date...
no content...