SCELTA DELLA TAVOLA DA SURF

07-04-2009
Didattica
Bisogna cercare una tavola che gli permetta di galleggiare, e che sia relativamente spessa e larga. Man mano che progredirà sceglierà una tavola più fina con i bordi più sottili. Questa tavola deve essere in grado di sorreggerlo mentre stà remando ed essere manovrabile sulle onde.
Regole di base sulla forma della tavola (shape). Controllare il profilo della tavola per vedere il rocker (la curvatura della poppa). Una tavola con un rocker pronunciato è molto manovrabile e gira facilmente. Un rocker piatto vuol dire che la tavola e concepita per la velocità ma è più dura da girare.
Esaminare il contorno (outline) della tavola. Un’outline largo va bene per le onde piccole. Un’outline stretto è meglio per onde grosse e potenti.
SCELTA DELLA TAVOLA DA SURF
SCELTA DELLA TAVOLA DA SURF