Surf Trip Réunion

08-02-2005
Viaggi
Réunion > Saint-Denis
Nel cuore dell'oceano indiano, Réunion è diventata un must del surf mondiale. I più grandi surfisti internazionali sono ormai di casa da queste parti.

Durante l'inverno australe, da maggio a settembre, il swell è orientato Sud/sudoccidentali. Aumenta un houle potente e regolare che abborda gli spot di St Leu, Boucan Canot, le rocce nere...

Durante l'estate australe (il nostro inverno) il houles del Sud sono più rari. Il swell di Nord, d'origine a cicloni che colpiscono a volte le coste del nord Occidentale dell'isola, creando onde perfette di 1 a 2,5 m.

Gli spot
Sono numerosi della costa Occidentale alla costa Sud e per tutti i livelli: Boucan Barca, capo Aragosta, le rocce nere, Hermitage, tre bacini, Tortue, Cafrine, Saint-Leu, lo stagno salato, la diga di San Pietro...

La scuola
La scuola di Surf delle rocce nere è animata con passione da Bertrand Pièce, installatosi a Réunion da oltre 10 anni. I tirocini intensivi (5 x 4h/sem) o semi-intensivi (5 x 2h/sem) di surf o di bodyboard comprendono i trasferimenti tra gli alloggi e gli spot, il materiale ed i corsi. Materiale: Town & Country, Choka Surf, bic, Morey Boogie, Ocean & Earth. Per evitare gli attriti con i surfisti locali, si raccomanda di seguire i consigli di Bertrand ed il suo gruppo.

Altri infos
Aeroport: Saint-Denis.
Lingua: Francese e Creolo.
Valuta: L'euro.
Pagamento: Specie o carte bancarie.
Differenza orario: + 2 ore in estate, + 3 ore in inverno.
Elettricità: 220 volt.
Formalità: Carta d'identità o passaporto.
Per i vostri soggiorni sportivi: Fun & Fly ...