Eolo on line

01-07-2002
Home

E' stato battezzato 'Eolo on line' il nuovo utilissimo dispositivo elettronico ideato per risolvere l'eterno problema che accomuna la totalità dei surfisti e di chi comunque va per mare, che grazie ad una semplice telefonata permette di conoscere le condizioni effettive di vento e temperatura nello spot preferito.

Tutto ciò ci permetterà di evitare inutili spostamenti armati di tavole e vele sino ai denti se non con le condizioni meteo ottimali.La stazione meteo e' composta da una centralina elettronica alla quale vengono collegati un telefono GSM e i sensori ambientali, quali anemometro e termometro (di serie), ma e' possibile collegare anche igrometro e barometro.

Attraverso il telefonino il dispositivo può ricevere le chiamate sul proprio numero rispondendo vocalmente e fornendo le informazioni meteo o inviare messaggi SMS.Scendendo un po' più nei particolari tecnici ci e' possibile capire in cosa il dispositivo si differenzia da altri servizi di informazione meteorologica.

Chiamando 'Eolo on line' ad un numero telefonico di rete GSM si potrà ascoltare un messaggio vocale contenente informazioni utili che riguardano: - il nome dalla località - la velocità massima registrata nell'ultima ora - la velocità media calcolata negli ultimi quindici minuti - la direzione prevalente del vento - la tendenza del vento - la temperatura ambiente - la possibilità di inserire uno spot pubblicitario nel messaggio.Il montaggio dell'apparecchiatura non presenta grosse difficoltà, richiede l'individuazione di un luogo ben esposto al vento proveniente da tutte le direzioni più naturalmente, la copertura radio di un gestore di telefonia e il kit in vendita e' completo di tutto con minuziose istruzioni per l'installazione.

Il software per personal computer in dotazione con il dispositivo, permette la visualizzazione dei dati climatici e l'impostazione dei parametri di funzionamento riguardanti il messaggio vocale o la soglia di allarme di invio degli SMS.Sono ormai diversi gli spot in Italia che possono vantare il dispositivo 'Eolo on line' e molti altri si stanno aggiungendo, formando una rete di stazioni anemometriche che un progetto prevede presto di mettere in comunicazione con un centro di gestione dati che pubblicherà le informazioni su internet gestendole anche attraverso l'invio di short message SMS ai telefoni GSM degli interessati.

L'idea e' infatti che ogni surfista, o in generale chi ha bisogno di avere informazioni meteo, imposti collegandosi ad un sito web, le soglie di allarme personalizzate, superate le quali possa ricevere, sul suo telefonino, un messaggio riguardante le condizioni meteo del sito scelto.

Si ha cosi una vera e propria chiamata dal vento, con le condizioni eoliche e nel periodo della giornata che ci potrebbe interessare l’informazione, non rischiando di perderci quella fantastica uscita con condizioni da sogno che non ci eravamo accorti ci fosse, causa la distanza dallo spot.Per informazioni sul dispositivo o sul servizio si può visitare il sito web www.eoloonline.it email info@eoloonline.it o contattare il numero 0339-7332815

Banner View link











Anche tu redattore – le segnalazioni dei lettori. Chiediamo a tutti i lettori di segnalare ogni situazione interessante giornalisticamente. Un evento, una novità, ilò test di un nuovo prodotto, o qualsiasi situazione che secondo voi merita attenzione nell'ambito del surf in Italia o nel mondo. Basta azionare il telefonino, fotografare e scrivere due righe con nome e cognome inviandole alla redazione, specificando se si vuole essere citati nell’articolo e/o come autori delle foto, e far riferimento all’iniziativa “Anche tu redattore”. In ogni caso va inserito un proprio contatto telefonico (preferibilmente cellulare) che, ovviamente, non sarà reso pubblico.
Puoi inviare foto, video e segnalazioni a redazione@surftribe.it. Insieme potremo fare un giornale sempre più efficace e potente al servizio di chi ama fare surf . I materiali inviati non vengono restituiti e divengono di proprietà della testata.


























calendario google: View link