Come arrivarci da:
Civitavecchia Santa Marinella - Cala della morte

Windsurf
Questo posto é chiamato così perché per uscire bisogna calarsi per una piccola discesa ed anche perché il fonda- le é quasi completamente roccioso e rende l'uscita col windsurf un po' rischiosa, adatta quindi ad un surfista più esperto. Cala è uno spot nato con il surf da onda e solo da pochi anni è stato scoperto dai windsurfisti grazie ad una giornata che rimarrà storica, in cui un vento da libeccio fortissimo e un mare incredibile impedivano di uscire da qualsiasi parte. Spot estremo per waver forti con mareggiata e con lo scirocco (mure a sinistra), forte con mare formato, Cala della Morte é comunque uno spot rischiosissimo e pieno di scogli; quindi, se non siete windsurfer super esperti, limitatevi a guardare oppure cercate spot più tranquilli (ve lo diciamo per il vostro bene...). Obbligatori i calzari... e rispettate i surfisti da onda! Se non ve la sentite di uscire in questo spot, un consiglio: andate nella vicina Marina di S. Nicola (al castello), dove troverete condizioni comunque divertenti, ma più accessibili.

SURF
Point destro su roccia che lavora con grandi mareggiate da SO e regge vento da mare.


Condizioni


Come arrivare

Venendo da Civitavecchia lo spot si trova all'uscita di S. Marinella, su un grande spazio riservato alla sosta di camion e autovetture (da Roma si raggiunge invece prendendo l'Aurelia in direzione S. Marinella). Lo spot si trova a Santa Marinella 2 km a nord di Banzai.


Quando andare

Dipende molto dalle perturbazioni; nei mesi pi� perturbati c'� pi� frequenza di vento


I lati negativi

Ancora non ne conosciamo, comunicatecelo