Sei in: ┬╗ Pila

Come arrivarci da:
Valle Centrale Pila

Pila Ŕ una delle pi¨ famose localitÓ della Valle d'Aosta. Pensata e costruita per la promozione dello sci, offre al turista un comprensorio vasto e adatto ad ogni capacitÓ. Le piste da sci, raggiungibili tranquillamente in automobile, sono anche collegate al capoluogo Aosta tramite una telecabina. La localitÓ, situata in una conca verde, formata da pascolie boschi, fornisce al turiste una vista spettacolare sull'arco Alpino, dal Monte Bianco al Monte Rosa. In estate, tutto Ŕ altrettanto magico. La vicinanza con Aosta, inoltre, darÓ la possibiltÓ di gite culturali in una delle pi¨ belle cittÓ alpine.

Piste e impianti
Impianti: 12
Sci alpino: 70 Km di piste
Sci nordico: 8 Km di piste
E' disponibile l'innevamento artificiale

Info


Pila
áRegione: Valle d'Aosta
áProvincia: Aosta
áAltezza: 1790 - 2750
áValle: Valle Centrale

áInformazioni turistiche
áAPT: 0165/521008
áWeb: Disponibile


A proposito di: Aosta (AO) (Val d\'Aosta)

Aosta (fr. Aoste) ├Ę un comune di 34.270 abitanti, capoluogo della regione Valle d'Aosta.

Storia Gi├á abitata in tempi protostorici da una popolazione di cultura megalitica fu insediamento della trib├╣ Celto-Ligure dei Salassi. Giuntovi Augusto con i suoi legionari equipaggiati per l'attacco montano, li sconfisse nel 20 a.C. e fond├▓ la citt├á col nome di Augusta Praetoria, dopo l'11 a.C. diviene capoluogo della provincia Alpes Graies (le Alpi Grigie). Dopo il plurisecolare dominio dell'impero e la sua cristianizzazione la citt├á, grazie alle Alpi ed alle mura riusc├Č a subire poche invasioni. I Franchi di Pipino il Breve giunsero da qui per scacciare il Longobardi dall'Italia Settentrionale. L'impero di Carlomagno fece arrivare la Via Francigena che collegava Roma con Aquisgrana: questa affrontava il Col Ferret. Dopo l'888 DC sorse il regno d'Italia guidato da Arduino d'Ivrea e Berengario. La nascita della Contea dei Savoia con capitale Chambery comport├▓ alla citt├á di seguirne le sorti fino all'unit├á d'Italia.