Sei in: » Foce del Fiora

Come arrivarci da:
Montalto di Castro Foce del Fiora

Tipo spot    Sabbia
Livello di difficoltà    Facile/Medio/Difficile
Venti migliori    SE-W-NW
Presenza termico    No
Periodo migliore    Tutto l'anno in caso di perturbazione
Onda    Dato il fondale sabbioso l'onda non è molto pulita, soprattutto se il vento rinforza molto o la mareggiata supera i 2 metri.
Parcheggio    Sì, sul lungomare e in alcuni parcheggi nelle strade laterali. Nei mesi estivi i posti scarseggiano e il parcheggio è a pagamento con controlli frequenti d aparte dei vigili.
Aree per armare    Nei parcheggi e sulla spiaggia
Servizi    Ci sono numerosi stabilimenti, bar e ristoranti aperti in estate. Fuori stagione è quasi tutto chiuso.
Pericoli    Shorebreak e corrente impegnativi con mare grosso. Dopo periodi di piogge prolungate il Fiora porta in mare tronchi e rami molto pericolosi. In estate i controlli da parte della Capitaneria sono frequenti quindi usate i corridoi per prendere il largo e indossate il giubbetto.
Descrizione    Lo spot è costituito da una lunga spiaggia di sabbia, delimitata a Nord dai pennelli che proteggono la foce del Fiora dagli insabbiamenti. Le secche si spostano ad ogni mareggiata per via del fondale sabbioso. Con Scirocco il vento arriva side o side-on mure a sinistra con onde abbastanza buone fino a 2 metri, oltre il mare diventa caotico. Il Maestrale arriva side mure a destra con mare abbastanza ordinato, soprattutto vicino alla foce del Fiora, dove i pennelli regolarizzano un po' il moto ondoso. Anche in questo caso però le mareggiate grosse rendono il mare disordinato. Con Ponente il vento è side-on mure a destra con onde buone da saltare e surfare in backside. Nei mesi estivi il Ponente termico difficilmente raggiunge intensità interessanti per i windsurfisti ma se entra di solito si va con la 6 mq e mare choppato.


Condizioni

Vento


Come arrivare

Seguire l'Aurelia verso Nord dopo Tarquinia e uscire a Montalto di Castro. Seguire le indicazioni per il mare fino a raggiungere un edificio a strisce orizzontali gialle e rosse. Proseguire per 50 metri fino al parcheggio in terra battuta all'inizio del lungomare sulla destra (Foce del Fiora) oppure proseguire e fermarsi sul lungomare.