Longbording e Paddleboarding per il Nissan Wave Master

13-04-2010
Competizioni

Oltre all’ormai riconosciuta performance tra le onde dei kitesurf e windsurf, da oggi anche il Longbording e il Paddle Boarding avranno riconosciuti i loro “Wavemasters del Capo del Capo”.

Sfrutteremo infatti la scaduta, dopo le gare con mare attivo del Kite e del Windsurf per imbastire una vera è propria invitational tra le onde di Capo Mannu. L’invitational ha lo scopo di radunare in una sola gara i nomi piu importanti che hanno fatto la storia dello sport in Italia.

16 riders Longborders provenienti dai diversi angoli della penisola tra i quali non mancheranno alcuni nomi perstigiosi del surf-locale-sardo, che da sempre surfano lo spot del Capo.
Il Capo del Capo LongBoard Invitational si propone di diventare un appuntamento Classico del panorama italiano, ipotetizzando una sua eventuale apertura ad atleti di spicco del panorama surfistico internazionale. Un evento che non vuole essere solo una competizione ma una festa della tavola lunga e del surf classico ed unitamente ad esso anche il S.U.P. avrà il suo battezzo al Capo del Capo, con un promo di 8 riders.

Il periodo è stato indicato nel mese di Maggio, alla prima mareggiata utile!