NAISH SUP 2011

19-11-2010
Boards

La linea più bella nonchè quella di opunta vedrà la costruzione a vista in bambù. Non ci saranno grosse variazioni sui modelli, le linee saranno quasi tutte thurster con pinne in resina e alveolari in materiale ultra leggero flessibile e resistente. Alcune innovazioni saranno rivolte a  tavole race, con shape molto all'avanguardia. di seguito troverete alcune immagini recuperate dalla rete.

 Il nuovo nome della tavola race passa da Glide 12'6" a Catalina e ripropone uno shape già sperimentato da un'altra azienda, tavola incavata per evitare che l'acqua salga sulla coperta appesantendo la tavola e creando delle variazioni di stabilità. Il futuro delle tavole da SUP dedicate al race sarà molto simile alla canoa canadese.

La linea hoku avrà una in gamma tre tavole con un nuovo pad colorato e shape non tanto modificato. Hokua 9′0 x 28 x 1/2

Hokua 7′9 x 29 x 3/4
Hokua 7′3 x 29 x 3/4

Il Rocker della linea Mana sembra essere lo stesso di quello dello scorso anno quasto significa che lo shape funziona e che quindi vale la pena di riproporlo aggiustando i dettagli che la linea Naish in qusto campo non ha rivali. Di seguito troverete le foto della tavola.

Come possiamo vedere da questa foto lo scoop è molto accentuato, i rail con amente spessi in prua, generosi in pancia e molto stretti in prua, da qui si può capire che la tavola sarà veloce in carvata, ottima nei take off e dolce sulla linae dell'onda.

Da questa immagine purtroppo non si può vedere e capire molto ma il nose essendo in primo piano possiamo analizzarlo; mediamente largo indice che la tavola può essere usata sia nel cruising che nel wave.

Tri fins per un assetto wave e race. Giudizio finale a prima vista niente male...sicuramente sarà una bella tavola. Ai primi test che faremo di sicuro confermeremo tutto ciò. 

NAISH SUP 2011
NAISH SUP 2011
NAISH SUP 2011
NAISH SUP 2011
NAISH SUP 2011
NAISH SUP 2011