Salti ed evoluzioni negli snowpark valdostani

14-02-2005
Viaggi
Italy > Val d\'Aosta > Aosta (AO) > Pila
A Pila, localita' sciistica nell' omonima conca sopra Aosta, gia' da alcuni anni hanno puntato su questa struttura per attirare gli appassionati della tavola. Lo snowpark e' collocato nell' avvallamento a sinistra della stazione di arrivo della seggiovia della Nouva e puo' contare su strutture fisse, ricavate nel terreno, quali un jump grande e un half-pipe di ben 100 metri, oltre agli ormai classici 'slide', 'fun box', 'jump' piccolo, medio e spina. Inoltre sono numerosi i 'rail' (le barre di ferro su cui scivolano gli snowboard) e di varia lunghezza.

Ogni anno la stazione di Pila organizza eventi sportivi e musicali dedicati proprio al popolo della tavola. A Courmayeur sorgono invece lo 'Snowpark Jeep dna', totalmente rifatto, per gli amanti del freestyle e una pista di boardercross per chi predilige le sfide corpo a corpo: entrambi si trovano sulla pista di Plan de la Gabba, nella parte alta del comprensorio, facilmente raggiungibile servendosi della telecabina dello Checrouit. Lo snowpark conta al suo interno un' area riservata ai rail e ai salti: nella zona 'principianti' sono presenti salti e rail alla portata di tutti coloro che per la prima volta si avvicinano al mondo del freestyle, mentre i 'pro' avranno la possibilita' di sfogarsi in un rail park con 'box', 'rainbow', 'piramidi', 'fanbox', 'jump' di svariate dimensioni per una progressione veloce e sicura da parte dei frequentatori. La pista di boardercross si sviluppa su un tracciato percorribile in circa 55 secondi, all' interno della quale i rider si troveranno impegnati in una seria di 'woops', 'step up', 'step down' e paraboliche mozza fiato.

Da questa stagione questa zona ospita numerose manifestazioni ed e' sede degli allenamenti della nazionale italiana di snowboardcross. La struttura e' servita da una seggiovia ad ammorsamento automatico che in breve tempo riporta i 'riders' in cima al Park senza dover risalire a piedi. Infine l' Indian park di Cervinia, che si trova nella zona denominata 'Fornet-Plan Maison' ed e' servito, a seconda delle esigenze, da due seggiovie 'quattro posti' a sganciamento automatico che garantiscono un rapido accesso, al riparo da noiose code o risalite a piedi. Quasi un chilometro di lunghezza, per circa 100 metri di larghezza, con una strozzatura naturale, che divide lo Snopwpark vero e proprio dalla 'Photo shooting zone' dotata di due 'giga kicker', ovvero mega trampolini, di 15 e 18 metri. All' ingresso c' e' annche un' area riservata ai principianti con otto salti in sequenza, di diverse misure, adeguati al livello tecnico di ogni rider. Inoltre, molto ampia e' la zona riservata ai 'rail' interamente costruiti in acciaio inox, e considerati il fiore all' occhiello del nuovo park di Cervinia.