ROME SDS COLLEZIONE RK1

20-11-2016
Boards


Il nome RK1 è l’abbreviazione di Rykkinn, la cittadina norvegese da cui provengono i tre amici Stale, Alek e Len. In norvegese il nome della località suona molto simile a “R-K-One” e da questo semplice gioco di parole è uscito il nome di una delle crew più apprezzate e stimate del panorama snowboard internazionale. 
Inizialmente lo scudetto RK1 era un marchio che contraddistingueva i loro edit che filmavano nel corso della stagione ma ben presto la tecnica e la fantasia che questi ragazzi mostravano sulla tavola ha fatto si che il logo esplodesse in un vero e proprio brand che oggi contraddistingue l’esclusiva Signature Series di ROME SNOWBOARDS - RK1.

I tre rider esprimono tre stili completamente differenti. Potenza, divertimento e fantasia e le tavole che compongono la Signature fanno altrettanto.
 

Ståle Sandbech sceglie la MOD, un true twin con camber positivo. Pop e precisione sono davvero impressionanti uniti ad una resistenza complessiva della struttura a prova di bombe da 30 metri.

Non a caso è anche la tavola scelta anche da Bjorn Lines.

Misure disponibili

153, 156 Ståle, 159, 162

How It Rides

Jump: 10

Jib: 8

Pow: 9

Carve: 8

All-Terrain: 9

Camber: Stay Positive, il camber preferito dal team che garantisce il maggiore pop

Collection: Mountain

Shape: True Twin

 

Alek Oestreng utilizza la AGENT, un twin a camber positivo ma con la punta leggermente più lunga della coda e con uno shape asimmetrico davvero originale. E’ una tavola valida per tutto, dalle carvate in pista fino al powder, in freestyle poi basta vedere quel che ci fa Alek e ci si rende conto da soli per cosa è nata.

Misure disponibili

149, 152, 154, 155 Alek, 156, 158 MW, 159, 161 MW

How It Rides

Jump: 10

Jib: 7

Pow: 9

Carve: 8

All-Terrain: 9

 

Camber: Stay Positive, il camber preferito dal team che garantisce il maggiore pop

Collection: Mountain

Shape: True Twin

 

Len Jørgensen è tipo da GANG PLANK, un true twin ma con camber inverso freepop rocker, piatto al centro e rialzato verso punta e coda. Mixa reattività e pop con una buona flessibilità torsionale ed è studiata per rider che amano interpretare con fantasia ciò che la montagna offre quel giorno.

Misure disponibili

146, 149, 152, 155, 155 Len 157 MW, 158, 160 MW

How It Rides

Jump: 8

Jib: 8

Pow: 8

Carve: 7

All-Terrain: 9

Camber: FreePop Rocker. Profilo Flat-to-rocker combina reattività con precisione e galleggiabilità

Collection: Mountain

Shape: True Twin

 

Ma RK1 Collection è anche attacchi e accessori.

Sempre parte della Signature c’è il nuovo attacco TARGA, un vero concentrato di resistenza a prova di bombe. Il telaio e lo spoiler sono stati completamente ridisegnati seguendo le specifiche di Ståle, Alek e Len che hanno richiesto una maggiore rigidità per incrementare la rapidità di risposta e la stabilità alle alte velocità ma al contempo più libertà nei movimenti per tirare grab e manovre fino al limite.

Sempre della linea fa parte la felpa idrorepellente RK1 PULLOVER con il trattamento brevettato Neverwet DWR Coating. Rivestimento interno, con tasca centrale e porta skipass zippate, prese d’aria alle braccia e tante altre features rendono questa felpa ideale per lo snowboard e idonea ad essere portata anche senza giacca.  

Chiudono la Signature Series gli stilosissimi guanti Chainsaw, RK1 Mitt e Duke Mitt rispettivamente firmati da Alek Oestreng, Ståle Sandbech e Len Jørgensen.

Scoprite di più sulla storia della RK1 crew in Insight, il bellissimo progetto di Transworld Snowboarding realizzato in collaborazione con ROME SDS: http://snowboarding.transworld.net/four-friends-from-rykkinn-the-history-of-rk1/

+ ABOUT ROME 
Il brand Rome SDS è stato fondato e lanciato alla fine del 2001 da Josh Reid e Paul Maravetz. Entrambi lavoravano nel marketing e sviluppo di Burton ma ben presto hanno sentito la necessità di avviare la propria azienda quando l’industria “ha smesso di prendersi cura dello snowboard” introducendo nel mercato troppi prodotti mediocri che si vendevano unicamente perché commercializzati pesantemente e utilizzati da snowboarder olimpici. 
Rome SDS è un marchio intimamente legato alle “fondamenta culturali” dello snowboard. A differenza di molti altri produttori di snowboard, Rome SDS non è uno spin off di una società di sci e soprattutto non vede lo snowboard come una sottocultura dello sci. 
Entrambi i co-fondatori credono fortemente che la cultura dello snowboard non sia radicata necessariamente nella "controcultura", ma piuttosto vada ricercata nel puro divertimento che si prova sulla neve, elemento questo che è stato messo molto in ombra negli ultimi anni. 
Reid e Maravetz sono altresì convinti che l’importanza che si nasconde dietro gli aspetti filosofici ed emozionali di un marchio di snowboard siano la base del suo carattere, di ciò che lo rende unico e vincente sul mercato. 

www.romesnowboards.com

ROME SDS COLLEZIONE RK1
ROME SDS COLLEZIONE RK1
Ståle Sandbech sceglie la MOD
Ståle Sandbech sceglie la MOD
Alek Oestreng utilizza la AGENT
Alek Oestreng utilizza la AGENT
Len Jørgensen è tipo da GANG PLANK
Len Jørgensen è tipo da GANG PLANK
RK1 Collection è anche attacchi
RK1 Collection è anche attacchi
felpa idrorepellente RK1 PULLOVER
felpa idrorepellente RK1 PULLOVER
Signature Series gli stilosissimi guanti Chainsaw, RK1 Mitt e Duke Mitt
Signature Series gli stilosissimi guanti Chainsaw, RK1 Mitt e Duke Mitt
Signature Series gli stilosissimi guanti Chainsaw, RK1 Mitt e Duke Mitt
Signature Series gli stilosissimi guanti Chainsaw, RK1 Mitt e Duke Mitt
Signature Series gli stilosissimi guanti Chainsaw, RK1 Mitt e Duke Mitt
Signature Series gli stilosissimi guanti Chainsaw, RK1 Mitt e Duke Mitt