Pila: allo Snowpark AreaEffe una stagione fantastica

13-04-2017
All News
Abbiamo incontrato Ivo Letey ed Alessio Bazzana, shaper dello Snowpark AreaEffe, per scoprire come va avanti lo sviluppo del Freestyle a Pila. Ovviamente hanno tracciato un bilancio di questa stagione in attesa di scoprire tutte le novità del 2018!   La stagione è quasi terminata, Pila saluterà tutti i suoi aficionados durante le feste di Pasqua. Domenica 16 aprile sarà infatti l’ultima giornata di attività per lo Snowpark AreaEffe, mentre il giorno dopo, il lunedì di Pasquetta, sarà l’ultima occasione per affondare le lamine sui pendii dello ski resort valdostano. 

Per concludere al meglio questa stagione abbiamo pensato di chiedere ai responsabili delloSnowpark AreaEffe di Pila, Ivo Letey ed Alessio Bazzana, com’è andata la stagione!  

Ciao ragazzi, intanto presentatevi:  

Ivo: ho iniziato a snowboardare nel lontano 1987. Dopo un po' di anni ho iniziato a girare l'Italia in cerca di contest e di strutture per poter fare del freestyle. Per diversi anni ho fatto gare ad un buon livello, entrando a far parte della squadra nazionale di boardercross e freestyle, fino ad arrivare al 2000, quando ho partecipato al primo corso maestri di snowboard Valle d’Aosta. 
Ho insegnato per parecchi anni sui ghiacciai di Tignes e Les Deux Alpes, prima di passare una stagione a Cervinia come maestro e l'anno dopo iniziare a dedicarmi alla costruzione e gestione dello snowpark.  

Alessio: sono salito sulla tavola nel ’90 assieme a tutta la cricca delle vecchie guardie valdostane, con la quale ho girato un pò l’Italia seguendo i primi circuiti di gare di halfpipe e jump. 
Ho lavorato in un noto boardshop di Aosta fino al 2000, quando ho deciso di diventare maestro di snowboard. Ho passato parecchie estati sulle nevi francesi di Les Deux Alpes e insegnato qualche inverno sulle nevi di casa, proprio a Pila. 
Per qualche anno sono stato allenatore del comitato regionale, squadra freestyle, fino a quando è iniziata la collaborazione con Ivo e il progetto AreaEffe portato avanti grazie alla voglia di Pila spa di sviluppare l’aspetto del Freestyle all’interno dello ski resort.  

Come nasce il progetto dello Snowpark AreaEffe di Pila?  

La voglia di costruire qualcosa di importante come l’AreaEffe a Pila, il nostro home resort, ci ha portati ad abbandonare Cervinia e ad iniziare una collaborazione che dura ormai da 11 anni. Abbiamo avuto una crescita costante e molto soddisfacente, nel tempo, che ci ha portato dritti fino ad oggi. 

Come si svolge la vostra giornata da shaper?  

Giornata tipo: sveglia alle 6.30, si sale in telecabina da Aosta verso Pila, colazione in trattoria e via verso il garage per recuperare i gatti. Si sale fino al park e si inizia a risistemare: noi due lavoriamo sui gatti, Luca e Marco sono in giro con la motoslitta armati di pala per rifinire quello che non si riesce a fare con il gatto. Ore 10 apertura del park. Il resto della giornata si controlla la zona e si organizzano dalla super casetta tutte le attività previste per l’inverno: shooting, gare, feste e tutto quello che riguarda la gestione di uno snowpark.  

Ci presentate lo Snowpark AreaEffe di Pila?  

Lo snowpark si trova sulla pista Grand Grimod, situata nel cuore della stazione di Pila, ad una quota di 2200m s.l.m. ed è servito da una seggiovia quadriposto che lo affianca per quasi tutta la sua lunghezza. Si sviluppa per una lunghezza di 650 m e copre un’area di circa 33.000 metri quadri. La zona è composta da tre linee separate: una linea rail, una di kicker medium e big dai 9 ai 16 metri distribuiti su 5 table e una linea mista di kicker e rail con strutture medie e facili. È disponibile, inoltre, un’area dedicata ai principianti con box supereasy e funbox adatti ai più piccoli e ai riders che si avvicinano al mondo del freestyle per la prima volta. 
In totale l’AreaEffe dispone di circa 35 strutture.  Qual è la soddisfazione più grande del vostro lavoro?  La soddisfazione più grande per tutti noi è quando, chi frequenta il nostro park per tutta la giornata, viene da noi alle 16.00, prima di tornare a casa, ci bussa al vetro della casetta e ci ringrazia per aver passato una giornata fantastica! Siamo fortunati perché succede molto spesso.  

Quanto è importante il supporto della stazione sciistica nel vostro lavoro e quanto ne ricevete da Pila?  

È fondamentale! Con la Pila spa si è creato un rapporto di fiducia reciproca, noi cerchiamo di fare del nostro meglio anno dopo anno e loro ci supportano mettendoci a disposizione tutto quello che serve per creare un ottimo Snowpark: mezzi, attrezzatura e supporto mediatico. Insieme cerchiamo di crescere e di stare al passo con i tempi, dando sempre il massimo e cercando offrire una struttura degna della stazione che la ospita e della gente che la frequenta.  

La struttura che vorreste realizzare e che non avete mai realizzato?  

Una mega hip! 

Cosa vi piacerebbe aggiungere al set up dell’AreaEffe?  

Ci piacerebbe aggiungere una linea di rail e salti per principianti per far crescere ancora di più e in totale sicurezza lo sport. Avendo un pò di spazio in più (ride, ndr)…  

Ci presentate la crew di shaper che lavora con voi?  

I nostri shaper sono Marco Briaschi e Luca Dipinto. Entrambi maestri di snowboard. Frequentavano il park già da tempo e quattro anni fa abbiamo iniziato a lavorare assieme. Siamo soddisfatti dei miglioramenti che hanno avuto sia come snowboarder che come “spalatori” e i risultati si vedono alla grande.  

Il bilancio della stagione?  

Cosa dire… superpositivo!!! Abbiamo avuto una stagione fantastica, siamo riusciti a sparare la neve già dai primi di dicembre e chiuderemo il park il 16 di aprile! 
Abbiamo garantito un ottimo park per tutta la durata della stagione e abbiamo avuto un ulteriore incremento di presenze. 
Cos’altro aggiungere… ci si vede l’anno prossimo più gasati che mai!  

In attesa di rivedere Ivo, Alessio e tutto il team di shaper dello Snowpark AreaEffe di nuovo all’opera la prossima stagione, Pila da appuntamento a tutti per lunedì 17 aprile, giorno di chiusura degli impianti, quando si svolgerà la tradizionale Desarpa Bianca.  

Per scoprire di più clicca qui.  

Per iscriverti clicca qui. Promozioni

Torna la promo Sciagratis, dal 9 al 16 aprile - per 5 notti in hotel lo skipass è gratis 4 giorni:www.pila.it/ospitalita/offerte-e-pacchetti/scia-gratis

Per maggiori informazioni sulle promozioni attive: www.pila.it 

Seguici su:

Facebook: www.facebook.com/Pila.AostaValley

Instagram: www.instagram.com/PilaAostaValley 

Ivo Letey e Alessio Bazzana
Ivo Letey e Alessio Bazzana
Una delle linee dello Snowpark AreaEffe di Pila
Una delle linee dello Snowpark AreaEffe di Pila
Action allo Snowpark AreaEffe di Pila
Action allo Snowpark AreaEffe di Pila
Pila: allo Snowpark AreaEffe una stagione fantastica
Pila: allo Snowpark AreaEffe una stagione fantastica