VACANZA KITE A DAKHLA

08-10-2004
Viaggi
Sahara occidentale > Rio deo oro > DAKHLA
Lo sognavamo da tempo... Una vacanza a tutto kite, a base di sabbia, sole e vento! E finalmente ce l'abbiamo fatta. Ritrovo a Verona alle 10 della mattina di venerdì 8 ottobre: dopo aver caricato all'inverosimile il camper di sacche, vele, tavole e valigie, ci avviamo per Milano, dove alle 15.15 ci imbarchiamo per Casablanca. Grazie al sorriso affascinante di Filippo che conquista le ragazze di Malpensa, passiamo indenni il check-in, nonostante 130 kg di bagagli in eccedenza.
A Casablanca il nostro aereo è in ritardo di un paio d'ore e quindi arriviamo a Dakhla (Marocco del Sud) in piena notte; all'aeroporto ci aspettano Rachid e Safa che ci portano al campo di Dakhla-attitude, dove troviamo i nostri alloggi: per ognuno di noi è stata preparata una tendina a igloo, all'interno di una grande tenda in tessuto broccato. Per i più alti la tendina è un po' corta, ma la stanchezza ci fa addormentare senza troppe difficoltà, e la mattina seguente ogni residua perplessità sull'accoglienza è cancellata da una abbondante e gustosa colazione e dalla presenza del vento, che ci accompagnerà per tutta la settimana. Dopo qualche bella fetta di pane caldo con marmellata e miele, ci lanciamo quindi nella prima uscita: i neofiti (Marco, Nicola e Fabrizio) si esercitano un po' a terra prima di affrontare il primo caldo bagno salato! Abbiamo portato con noi anche una vela a cassoni, e ci divertiamo a provare qualche partenza sulla sabbia.

A volte l'acqua è a pochi metri dalle nostre tende, con la bassa marea invece abbiamo un centinaio di metri di spiaggia da percorrere. Nel pomeriggio siamo tutti in acqua, a goderci sole e vento: già dalle 10 infatti una bella brezza comincia a soffiare sulla laguna, aumentando gradualmente fino a far comparire le prime "ochette", Nelle ore più calde il vento raggiunge i 16/18 nodi, qualche giorno sfiora i 20. Solo il secondo giorno il vento non ne ha voluto sapere di raggiungere i 12 nodi, e siamo rimasti pigramente a prendere il sole e a giocare in spiaggia con il mountain-board e la vela a cassoni.
Qualche giorno dopo abbiamo scoperto che ci sarebbe bastato scendere di qualche chilometro per vedere aumentare il vento. Per tutto il resto della nostra settimana di vacanza il vento non si è mai fatto desiderare e ci ha regalato lunghe ore di divertimento, facendoci surfare fino al tramonto. Quando si rientra per una pausa, i ragazzi della cucina ci fanno sempre trovare un gustoso pranzetto e una coca cola fresca... ma le birre dove sono?!? Ogni tanto i ragazzi del campo caricano qualcuno di noi sul fuoristrada o sul gommone e ci fanno risalire di qualche km per poterci godere un lungo "downwind" per tornare alla base. Alla fine della settimana: Claudio e Filippo si esibiscono in rotazioni (volontarie) e kite-loop (involontari); Nicola alterna kite e pesca; Andrea, Paolo e Gigi saltano come cavallette; gli ormai ex-principianti Marco, Nicola e Fabrizio navigano e bolinano in autonomia... ...e anche gli istruttori si godono ore e ore di kite. In sintesi: - vento: sei giorni su sette, dai 15 ai 22 nodi; - ore di kite giornaliere: da 4 a 8; - vittime della dissenteria: un morto (Thomas) e due feriti; - tagli dovuti alle conchiglie: circa tre per ogni piede; - cibo: pesce freschissimo, couscous, meloni dolci e succosi, grigliate, aragoste, i mitici spaghetti di Fabrizio... l'unica mancanza: la birra! Qualche parola sul nostro spot: è a 30 km dalla città di Dakhla, che si trova proprio sulla punta di una lunga penisola.

Tra la terraferma e questo lembo di terra si crea quindi una grande laguna; a pochi chilometri da qui, attraversata la penisola, ci si trova sull'oceano, dove soffiano gli alisei e l'acqua si infrange in onde spettacolari. Nella laguna invece l'acqua è calma, calda e piatta, il fondale sabbioso. Si esce in costume o in muta corta. Il vento, termico, è più intenso, costante in direzione per tutto l'anno, e aumenta nelle ore più calde della giornata. Il nostro campo si trova proprio al riparo di una piccola collina rocciosa. Qui Rachid e i suoi ragazzi hanno creato una piccola magia: le tende, in perfetta armonia con la natura, offrono un alloggio semplice ma confortevole; sono stati costruiti solo pochi muri per la piccola cucina, i bagni e le docce. Intorno a noi c'è il deserto; davanti a noi... un deserto di acqua:niente ombrelloni, barche, bagnanti, boe, traghetti, cavi elettrici, pontili... solo una distesa azzurra.

L'ultimo giorno poi Rashid ci porta alla "duna blanca", raccomandandoci di portare con noi le vele più piccole; una mezz'ora di safari con i fuoristrada stracolmi di tavole e vele e raggiungiamo una grande duna di sabbia finissima. Rachid non si sbagliava: siamo qualche chilometro sottovento al campo, e per effetto termico il vento è di 4/5 nodi maggiore di quello che avevamo di fronte alle nostre tende. La duna è completamente circondata dall'acqua, sembra un grande iceberg di sabbia: si può risalirne il pendio con tavola e kite e i più temerari tra noi si divertono a lanciarsi dalla sommità saltando direttamente nel mare. Siamo solo noi, il vento e la sabbia: un sogno! La duna si può raggiungere anche con un lungo e bellissimo downwind partendo dal campo. Zoppi ma abbronzati e soddisfatti venerdì sera insacchiamo a fatica le vele ancora bagnate e ci avviamo all'aeroporto. Tutto bene fino a Casablanca, dove passiamo qualche ora tentando inutilmente di contrattare il pagamento dei chili di bagaglio extra. Con le vele ancora bagnate e piene di sabbia i chili sono ulteriormente aumentati... Alla fine, con qualche piccolo trucchetto al momento del peso delle sacche, riusciamo a far risultare solo una cinquantina di extra e ci imbarchiamo.

Ma stiamo già pensando a quando tornare... Grazie Dakhla! Grazie Gigi, Nicola, Paolo, Claudio, Filippo, Nicola, Giulia, Thomas, Marco, Fabrizio, Andrea.
VACANZA KITE A DAKHLA
VACANZA KITE A DAKHLA
Last news
  • Piu info

    La Calabria in azzurro ai Mondiali di Kitesurf in Brasile

    27-11-2017 Kitesurf Competizioni
    Proprio in queste ore stanno per iniziare i campionati del mondo di  Kite Surf in Brasile. Anche la nostra regione sarà rappresentata, a portare i nostri colori sarà la sedicenne Sveva Sanseverino di Marcellinara cresciuta a Napoli ma certamente legata fortemente alla nostra regione. “Per me il mare – ha dichiarato la giovane atleta – è... Vai alla news
  • Piu info

    CAMPIONATO DEL MONDO GIOVANILE KITESURF TT:RACING AL VIA IN BRASILE

    26-11-2017 Kitesurf Competizioni
    Partirà ufficialmente tra qualche ora, con la Cerimonia di Apertura Ufficiale, il Campionato Mondiale Giovanile di Kite TT:Racing a Barra Grande, Brasile, aperto a ragazzi e ragazze nati dopo il 1999. Da domani, 27 novembre, fino a venerdì 1 dicembre, si disputeranno gli slalom ad eliminazione/flotta completa/metà flotta, con in programma quattro batterie per divisione al... Vai alla news
  • Piu info

    Groove Carbon Bar Test 2017

    27-10-2017 Kitesurf Accessori
    Test Carbon Bar 2017 Sottomarina Italy kitesurf hydrofoil ozone Groove Carbon Bar Test 2017 from King Media Eventi on... Vai alla news
  • Piu info

    Airton Cozzolino si aggiudicato il titolo di campione mondiale di strapless

    14-09-2017 Kitesurf Competizioni
    L'italiano Airton Cozzolino si aggiudicato il titolo di campione mondiale di strapless kite surf nella finale di Le Morne, alle isole Mauritius. L'atleta è arrivato quarto nell'ultima gara, sufficiente per reclamare il titolo davanti a Matchu Lopes di Capo Verde e all'australiano Keahi de Aboitiz. Nella gara femminile titolo a Moona Whyte. Vai alla news
  • Piu info

    Incidente con il kitesurf, immediati ma inutili i soccorsi

    05-09-2017 Kitesurf All News
    Gli sport acquatici, e il windsurf in particolare, erano una delle grandi passioni di Robert Lichtmannecker, il quarantunenne tedesco deceduto venerdì scorso mentre praticava kite surf al largo di Malcesine. Un amore testimoniato anche da alcune foto pubblicate sulla propria pagina facebook in cui compare, sorridente, con a fianco un wind surf «griffato» da WwWind.com, il sito... Vai alla news
  • Piu info

    TRE GIORNI DI KITESURF AL PANAMA BEACH

    01-08-2017 Kitesurf All News
    La Capitaneria di Porto di Gela ha emesso una ordinanza in occasione della manifestazione sportiva Kitesurf, organizzata dalla associazione sportiva Pks, che si svolgerà nei giorni 4, 5 e 6 agosto 2017 a partire dalle ore 13:30 fino alle ore 17:30. La competizione si svolgerà nel mare dello stabilimento balnerare Panama Beach in contrada Tenutella,  comune di Butera. Due le... Vai alla news
  • Piu info

    Campo di Mare: ragazzi tedeschi in difficoltà salvati dagli istruttori di kitesurf

    29-07-2017 Kitesurf All News
    Il racconto di Filippo Campione di PositiveKite alla redazione di Kitesoul. E' successo lo scorso 24 luglio a Campo di Mare come racconta la redazione di kitesoul. Tre ragazzi tedeschi decidono di farsi il bagno nonostante il vento forte e il mare mosso. Vanno subito in difficoltà e vengono salvati dagli istruttori della scuola di kitesurf PositiveKite guidata da Filippo... Vai alla news
  • Piu info

    Campionato Europeo TT:R, bronzo per Isotta di Domenico

    19-07-2017 Kitesurf Competizioni
    Tailandia – Si è concluso il Campionato Europeo TT:R di Kitesurf a Gizzeria in Calabria. L’atleta azzurra Isotta di Domenico (Tognazzi Marine Village) ha conquistato la medaglia di bronzo nella categoria Juniores. Questo risultato fa ben sperare in vista delle Olimpiadi Giovanili in programma a Buenos Aires nel 2018. Isotta viene da un’esperienza nella vela,... Vai alla news
  • Piu info

    Kitesurf, recupero in mare e multe a Fregene

    21-05-2017 Kitesurf All News
    Venerdì pomeriggio nel mare di Maccarese un kiter romano si è trovato in difficoltà ed è stato recuperato al largo. Per i forte vento ha perso il controllo dell’attrezzatura, la tavola si è sganciata ed è andata alla deriva e lui è rimasto in balia delle onde. Il primo ad avvicinarlo è stato l’assistente bagnanti... Vai alla news
  • Piu info

    Domani a Capitolo si esibisce il campione Airton Cozzolino

    15-05-2017 Kitesurf All News
    Con lui il quattordicenne pugliese Paolo Morga, con cui è nato un promettente sodalizio sportivo. Appuntamento dalle 11 alle 17 nello stabilimento “Lido Le Macchie”.. Vele colorate in cielo collegate ad atleti che saltano e volteggiano sull’acqua: è lo spettacolo del kitesurf, che domani – martedì16 maggio – sarà possibile ammirare a... Vai alla news
  • Piu info

    Beverino sull’onda del kitesurf

    14-05-2017 Kitesurf Competizioni
    VADA. Andrea Beverino del Circolo velico Bracciano si è imposto nella regata valida per il Circuito nazionale Hydrofoil open 2017. La due giorni della Marina di Vada è stata caratterizzata da condizioni meteo veramente diverse nelle due prove. Nella prima, vento prima da est/sud-est con molti cambi di direzione e intensità massima 12 kn. Una regata molto tecnica e... Vai alla news
  • Piu info

    Nessun impedimento per il kitesurf a Grosseto

    20-04-2017 Kitesurf All News
    L’assessore Megale tranquillizza i concessionari delle scuole di Fiumara e annuncia una burocrazia più snella. MARINA DI GROSSETO. «Non esiste alcun impedimento burocratico che vieti o posticipi l’attività della spiaggia di kite a Fiumara». L’assessore comunale ai pubblici Riccardo Megale replica ai titolari delle associazioni sportive che... Vai alla news
  • Piu info

    Gizzeria (Cz): tutto pronto per l’incontro di Kitesurf dell’Hang Loose Beach

    31-03-2017 Kitesurf All News
    Il 14-15-16 Aprile 2017 si svolgerà il Kite Team Juniores di Hang Loose Beach a Gizzeria (CZ). Questo è un importante appuntamento per tutti i giovani riders che vogliono migliorare nella disciplina del TT:R. Un incontro di kitesurf che vedrà come ospiti Rajko Vodisek e con la partecipazione di uno degli atleti più forti under 18 Tony Vodisek. Per info e prenotazioni :... Vai alla news
  • Piu info

    Spiaggia della Boschettona a Conche di Codevigo

    31-03-2017 Kitesurf Viaggi
    La laguna sud di Venezia è considerata patrimonio dell'Unesco. Qui si può subire il fascino di una natura singolare sia nella morfologia del territorio, che per la presenza di flora e fauna che fanno di questa laguna un sito magico ed incontaminato. La spiaggia della Boschettona, a Conche di Codevigo, è accessibile liberamente al pubblico ed è molto... Vai alla news
  • Piu info

    2017 CABRINHA SWITCHBLADE + FIREBALL

    14-03-2017 Kitesurf Kites
    Il team CABRINHA  in gran completo a Città del Capo per promuovere i nuovi prodotti 2017. Vai alla news
  • Piu info

    Best of Zanzibar 2017

    06-03-2017 Kitesurf Viaggi
    Lukash & Andrea di Kite4Fun hanno trascorso 3 settimane nell'incredibili Zanzibar, perla dell'Oceano Indiano. Hanno condiviso la loro esperienze, con questo bel video! Best of Zanzibar ... 2017 Kitesurfing from FLYSURFER Kiteboarding on... Vai alla news
  • Piu info

    Snowkite Roccaraso drone

    02-03-2017 Kitesurf All News
    Bellissimo video girato da un drone sulle montagne di Roccaraso. Vai alla news
  • Piu info

    KiteWorldWide da Aprile 2017: Sardegna!

    02-03-2017 Kitesurf Viaggi
    Abbiamo un nuovo spot sulla nostra mappa-kite! Da Aprile avrete la possibilità di scoprire la meravigliosa isola italiana, la Sardegna, conosciuta anche come "I caraibi d'Europa"! A sud-ovest dell'isola si trova Is Solinas, un piccolo paese. Si potrà fare Kite nella natura incontaminata, con un sacco di spazio a disposizione in una grande zona di acqua... Vai alla news
  • Piu info

    La scienza abbatte la barriera architettonica del kitesurf

    28-02-2017 Kitesurf All News
    Presto il kitesurf non sarà più off-limits per i disabili. Anche chi vive in carrozzina potrà lasciarsi trainare fra le onde del mare da una vela ad aquilone. Solo che, anziché in piedi su una tavola, potrà stare comodamente seduto su uno speciale scafo ideato dall’istituto di ingegneria francese ESTACA. Al prototipo, che è stato... Vai alla news
  • Piu info

    Nick Jacobsen è il King of the Air

    28-02-2017 Kitesurf Competizioni
    7 febbraio 2017. Il danese Nick Jacobsen ha sconfitto il britannico Aaron Hadlow e l’olandese Ruben Lenten davanti a una grande folla a Big Bay, in Sudafrica, ed è stato incoronato per la prima volta Red Bull King of the Air. “È una sensazione incredibile”, ha commentato Jacobsen poco dopo la premiazione. “Questa, in realtà,... Vai alla news

no title...

no date...
no content...