Ala kite Advance Korsar 2011

17-03-2011
Kites

Si tratta di un c-kite ibrido di nuova generazione. 
In esso sono state utilizzate tutte le conoscenze apprese nello sviluppo dei delta kite ( Kaiman ). 
Obbiettivo è stato quello di creare un kite facile per chi vuole sganciarsi e imparare le prime manovre che allo stesso tempo fosse lo strumento ideale per i pro-rider.

La lunghissima messa a punto ha seguito un iter differente rispetto al solito,  infatti oltre a ricercare un compromesso prestazionale adatto a tutti gli utilizzatori,  questo kite doveva avere caratteristiche di volo per la migliore esecuzione di alcune manovre da sganciato.
 
Il team Advance ha lavorato moltissimo sul MOMENTUM,  che è quel lasso di tempo che passa  da quando si viene lanciati in aria a seguito del pop e il periodo di passaggio della barra dietro la schiena per l’esecuzione dell’handlepass.  In questo MOMENTUM il kite deve addormentarsi nella posizione iniziale,  senza cercare di volare a bordo finestra, senza avere tendenza di stallo, senza tirare, senza girare. 
Tutto ciò agevola notevolmente l’esecuzione della manovra in quanto dopo la ripresa della barra la posizione del kite è quella dell’ inizio della manovra!

Altre caratteristiche per i pro-riders sono state messe a punto per il kiteloop hp ed i Super loop e, a detta dei primi fortunati rider che lo hanno testato, l’obbiettivo è stato  pienamente raggiunto!


Il Korsar è stato rinforzato per  meglio resistere ai forti impatti, precisiamo per i più spericolati…. che non si tratta comunque di un kite indistruttibile, ma c’è piena fiducia da parte del team Advance.
Lo scheletro del kite è in light dacron e le cuciture sono eseguite con un triplo ZIG ZAG di poliestere ritorto ed incollato, prodotto appositamente in america per Advance kites.


Le taglie sono  7 – 9 – 11 metri per un range calcolato su un rider di 75 kg  che va da 11 a  27 knd per le manovre sganciate. 
Mentre se si naviga hooked, per un hang time session, i range salgono sino a 35 knd per la 7 m.

Il kite è un 4 cavi  che viene fornito munito di quinta linea non attiva con attacco a Y.
La quinta linea resta in assoluto il miglior sistema di sicurezza esistente, e è quindi una cosa a cui i meno esperti non devono rinunciare.
Infine la barra è provvista di uno speciale strozzascotte per regolare la tensione della quinta linea durante l’esecuzione di alcune manovre (come il kiteloop hp). 


Advance Korsar 2011
Advance Korsar 2011
26-11-2018

The Flow Theory (Mauritius)

Abbiamo sentito che c'era un luogo, un luogo in cui innumerevoli culture si intrecciano come il vento tra...
Viaggi Video
08-11-2018

Il Kiteboarding alle Olimpiadi di Parigi 2024

Coronamento di un lungo lavoro internazionale dove l’Italia ha giocato un ruolo...
Competizioni 
24-10-2018

Sam Light a Cape Town

Video strabiliante dal viaggio di Sam Light a Cape Town nel gennaio 2017. Il Sud Africa da un punto di vista...
Viaggi Video
24-10-2018

SARDINIA GRAND SLAM IKA Kite Foil Gold Cup World Championship – Day 4

Nico Parlier si impone ancora una volta...
Competizioni 
23-10-2018

ODO KITEBOARDING 2019 YO KITE

Creato da una squadra di cavalieri visionari dell'onda, dai un'occhiata al kite 2019 YO di Odo...
All News Video
Sponsor

 
23-10-2018

Schianto durante il kitesurf, migliorano le condizioni del 35enne

SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Hanno fatto registrare un leggero ma...
All News 
22-10-2018

Matchu in Indonesia

Non ci piace buttare la parola "leggendario" in giro facilmente, ma in questo caso, è...
Viaggi Video