Simmer Black Tip 2016

24-10-2015
Sails

Simmer presenta sul mercato la Blacktip 2016  come la sua migliore vela wave orientata alla manovra pensata per uno stile di wave riding moderno.

Primo sguardo a secco

Srotolando la black tip ed osservando la sua palese razionalità mi sono tornate in mente le enunciazioni del suo velaio: “nessuna cucitura negli incroci soggetti a sovraccarichi, nessuna falsa cucitura, nessun pannello posizionato solo per assecondare esigenze grafiche. Ogni vela è studiata unicamente per funzionare correttamente e durare nel tempo”.

In casa Simmer tutte le soluzioni progettuali ed esecutive nascono esclusivamente da una precisa esigenza funzionale e tecnica. Un determinato materiale viene posizionato in una determinata area e con una determinata direzione del filato solo dopo una valutazione prestazionale.

Osservando la struttura della vela quello che maggiormente salta all’occhio è il sistema di controllo del profilo costituito da 2 tiranti in kevlar che partono in prossimità dell’anello di bugna per incrociare, sulla tasca d’albero, la prima e la seconda stecca, al fine di conferire alla vela, non solo una minore deformazione nel tempo, ma anche una maggiore durata e mantenimento delle performance.

Per il resto la 4 stecche di casa Simmer appare molto compatta e studiata nei minimi particolari.

Le zone più soggette ad usura sono state rinforzate e protette: l’anello di bugna appare vincolato da tre elementi  disposti a raggio e la tasca d’albero, dotata di un efficace antiscrech, nella parte bassa al suo interno consta di una comoda tasca ove riporre la cima del caricabasso in esubero.

La Black tip viene prodotta in 2 versioni: la BLACK TIP MONO con finestra in Q-Ply  da 2 ml e le restanti parti tramate con X-Ply rinforzato e la BLACK TIP HD  per prestazioni a prova di reef con tutti i pannelli in X-ply rinforzato ad esclusione della piccola finestra centrale costruita in robusto PVC.

Prova in acqua

A dispetto di quello che potevo immaginare da un primo sguardo a secco il profilo molto profondo, determinato dalla tasca d’albero molto generosa, non influenza minimamente le performance della vela in termini di potenza e manovrabilità. La vera appare molto” friendly”  e con un feeling molto diretto.

Il profilo della vela, come è giusto che sia, è stato concepito in maniera da assecondare l’azione del vento. Infatti il vento, distendendo i pannelli riduce quella momentanea curvatura percepita a secco favorendo la parte alta della vela che lavora costantemente al fine di scaricare il vento in eccesso.

E’ opportuno sottolineare che le Simmer sono concepite, rispetto alle altre velerie, per essere armate senza quella imponente tensione di caricabasso che piega tantissimo gli alberi facendoli lavorare al limite della loro capacità flessionale. Questo alleggerimento di tensione rende gli alberi molto più duttili e reattivi con la conseguenza di percepire tra le mani una vela molto leggera e gestibile.

Ho sempre sostenuto che poche decine di grammi di differenza tra una vela e l’altra non sono apprezzabili in navigazione. Al contrario è percepibile la capacità della vela di trasmettere, lavorando adeguatamente, sensazioni di leggerezza e manovrabilità.   A tal proposito Simmer, in risposta a coloro che pesano le vele a secco risponde: “il nostro obiettivo non è quello di costruire le vele più leggere sulla bilancia, ma di costruire vele più leggere in termini di sensazioni in acqua senza sacrificarne la durata”.

Devo dire che l’obiettivo è stato raggiunto. Nonostante  i materiali  più leggeri  vengano utilizzati solo nelle zone in cui le oscillazioni sono ridotte, e dove i carichi sono più bassi, la vela, sebbene opportunamente rinforzata, appare tra le mani molto leggera.

Grande merito di questo feeling è anche attribuibile al profilo compatto della vela che offre molta propulsione “front-end” per generare la massima velocità durante i turns.

La Blacktip ha la caratteristica di diventare potente e neutra in un attimo così da consentire turns strettissimi e molto precisi. I wave rider apprezzeranno moltissimo questa dote di sicuro ausilio a surfate molto più radicali. E’ anche vero che il profilo molto stabile non fa scomporre la vela nemmeno con i fastidiosissimi chop. Tale prerogativa la rende perfetta nei salti.

Leggendo la tabella degli alberi ideali, consigliati per armare le vele, ho provato un certo imbarazzo nel leggere che la 4 metri, con 367 di luff, andrebbe armata con il 340 (albero che non è di largo uso).

Senza dubbio questo aspetto potrebbe rappresentare un limite, anche economico, per chi è abituato ad armare 4,0 e 4,5 con un solo albero, il 370. Questo aspetto mi ha indotto a fare delle prove:  ho armato la 4 con il 370 con vento molto forte, superiore ai 30 nodi, tra l’altro piuttosto rafficato e devo dire, con mia sorpresa, che la vela ha risposto benissimo senza alcun problema. Pertanto mi sento di consigliare tranquillamente l’uso della 4,0 con il mast 370 , in mancanza dell’ideal mast 340.

Revue de détails - Simmer Style Blacktip 4.2 2016 from Windsurfjournal.com on Vimeo.

No image
Last news
  • Piu info

    Nicolò Renna Campione del Mondo della classe olimpica giovanile Techno Plus

    11-08-2018 Windsurf Competizioni
    L’Italia conquista l’oro anche con gli anconetani Giorgia Speciale e Alessandro Graciotti Il portacolori del Circolo Surf Torbole Nicolò Renna conquista una bellissima medaglia d’oro al Mondiale Techno in Lettonia, mantenendo la stessa situazione e vantaggio del penultimo giorno, in quanto sabato non si sono svolte ulteriori prove delle tre possibili, per mancanza... Vai alla news
  • Piu info

    Nicolò Renna in testa al mondiale Techno Plus in Lettonia

    09-08-2018 Windsurf Competizioni
    Ennesimo impegno internazionale per il portacolori del Circolo Surf Torbole Nicolò Renna, che a 4 prove dalla conclusione è in testa con il discreto margine di 10 punti al Mondiale Techno 293 in Lettonia, evento dal livello altissimo con in regata tutti i rappresentanti delle prossime Olimpiadi Giovanili di Buenos Aires Si stanno difendendo bene anche gli altri atleti più... Vai alla news
  • Piu info

    Eugenio Marconi è campione del mondo under 20

    31-07-2018 Windsurf Competizioni
  • Piu info

    Gran finale al Torbole Windsurfer World Trophy

    25-07-2018 Windsurf Competizioni
    Il Garda Trentino regala un’ultima giornata di sole e vento al Windsurfer World Trophy: una Long distance alle 8 del mattino e due course race con l’ora del pomeriggio incorniciano il gran finale di un evento che ha visto tornare in acqua grandi campioni che hanno fatto la storia del windsurf, insieme a giovani leve. Tra questi Riccardo Giordano, Christoph Sieber, Cesare... Vai alla news
  • Piu info

    Continent-Island International Race 2018

    25-07-2018 Windsurf Competizioni
    Riaccende i motori, quelli “a vento” però, una delle gare più spettacolari a cui si possa assistere nello Stretto, una traversata tecnologica ed ecologica ma anche una la vera gara di velocità che si gioca sul filo dei 40 nodi​, una sfida ​in uno degli scenari più suggestivi e impegnativi di tutto il Mediterraneo; ​per i molti partecipanti da ogni... Vai alla news
  • Piu info

    Argento ai mondiali slalom per Anna Biagiolini

    17-07-2018 Windsurf Competizioni
    Grande risultato della sedicenne triestina Anna Biagiolini arrivata seconda al Mondiale di windsurf slalom, categoria Junior. «Che dire, - dichiara Anna - sono felicissima. Ad essere sinceri dal mondiale non mi aspettavo nessun risultato perchè ho partecipato semplicemente per fare una nuova esperienza, e non appena sono salita sul podio ero euforica. Sicuramente... Vai alla news
  • Piu info

    Coppa Italia di Formula Windsurfing: Terza tappa di Gravedona (Co)

    13-07-2018 Windsurf Competizioni
    Dopo l'assegnazione del titolo nazionale di specialità di Formula Windsurfing nel Gran Slam del giugno scorso, il Formula torna con la terza tappa, delle quattro previste per l'edizione 2018, di Coppa Italia. Questa volta tocca al circolo Centro Vela Alto Lario di Gravedona ad ospitare la regata, che si terrà nel weekend del 14 e 15 luglio prossimo. A guidare la... Vai alla news
  • Piu info

    Conclusi i Mondiali IFCA Slalom Y&M- Andrea Cucchi vince il titolo master

    09-07-2018 Windsurf Competizioni
    A Torbole assegnati i titoli mondiali IFCA Slalom Youth e Master  Per l’Italia titolo iridato master all’atleta del Circolo Surf Torbole Andrea Cucchi; bronzo di Andrea Rosati. Secondo Gran Master Marco Begalli. Argento Junior femminile alla triestina Anna Biagiolini; primo under 15 il sardo Nicolò Spanu e primo under 13  il calabrese Matteo... Vai alla news
  • Piu info

    RAI GULP a Torbole per un servizio su Nicolò Renna

    09-07-2018 Windsurf All News
    Martedì e mercoledì una tropue di RAI GULP a Torbole per registrare un servizio speciale con Nicolò Renna I 40 anni del Circolo Surf Torbole durante questo 2018 vengono festeggiati a suon di successi. Successi organizzativi, ma soprattutto dei propri atleti che inanellano vittorie e record. Negli ultimi 10 giorni si è partiti con il record della One Hour... Vai alla news
  • Piu info

    Sabato conclusione dei mondiali Slalom IFCA Y&M con partenza regate la mattina presto

    06-07-2018 Windsurf Competizioni
    Intanto in Francia il portacolori del Circolo Surf Torbole Nicolò Renna è primo al Mondiale Giovanile RS:X che si chiuderà sabato con la medal race che vale doppio Torbole (TN) - I temporali del pomeriggio hanno nuovamente rovinato la giornata di regate ai Mondiali Slalom IFCA Youth e Master che si concluderanno al Circolo Surf Torbole, sul Garda... Vai alla news
  • Piu info

    Windsurf mondiali IFCA Slalom Y&M: day 3 no wind no race

    05-07-2018 Windsurf Competizioni
    No wind no race Giornata di attesa a Torbole ai Mondiali IFCA Slalom Y&M: il tempo molto variabile non ha permesso di far entrare la consueta termica in modo regolare e costante La terza giornata dei  Mondiali IFCA Slalom Y&M si è risolta con un nulla di fatto per le condizioni di vento troppo debole e instabile, che non ha permesso al Comitato di regata di  chiamare i... Vai alla news
  • Piu info

    Windsurf/day 2 mondiali IFCA Slalom contesi tra Francia e Italia

    04-07-2018 Windsurf Competizioni
    Seconda giornata ai mondiali IFCA Slalom Youth e Master con vento più leggero: ancora dominio francese nelle categorie Junior, Youth e Girls, mentre tra i Master Andrea Cucchi piazza un altro primo, rimanendo leader della classifica provvisoria con un margine di 7,6 punti Le donne e i più giovani Junior (under 17) hanno disputato un terzo tabellone (rimasta in sospeso solo la... Vai alla news
  • Piu info

    Bruno Martini 11° alla Coppa del Mondo in Portogallo

    27-06-2018 Windsurf Competizioni
    Il portacolori del Circolo Surf Torbole Bruno Martini undicesimo alla World Cup Slalom in Portogallo Ad un soffio dalla top ten Martini ha disputato l’evento di Coppa del Mondo a Viana do Castello in condizioni durissime, che lo hanno coronato tra i top riders della disciplina slalom, ad una settimana della RRD One Hour Classic, evento organizzato sul Garda Trentino, al Circolo Surf... Vai alla news
  • Piu info

    ONE HOUR CLASSIC 2018, DAL 1989 TRA LE REGATE PIU' ATTESE DELLA STAGIONE

    25-06-2018 Windsurf All News
    Torna una delle gare più attese dell’anno nel circus windsurfistico italiano, la One Hour Classic, come sempre organizzata dal prestigioso Circolo Surf Torbole, la regata che rappresenta la storia del windsurf sul Garda ed in Italia, la cui prima edizione risale al 1989. E' una gara contro il tempo: due boe poste al traverso una sulla sponda bresciana, all’altezza della... Vai alla news
  • Piu info

    Titoli italiani slalom, Formula e Raceboard per il Circolo Surf Torbole

    19-06-2018 Windsurf Competizioni
    Circolo Surf Torbole protagonista al Campionato Italiano - Windsurf Grand Slam - Slalom, Formula Windsurfing e Raceboard disputato a Calasetta, in Sardegna Andrea Cucchi campione Italiano Slalom; i fratelli Riccardo e Jacopo Renna sul podio youth di più discipline Partecipazione di squadra record con in grande evidenza i giovani, buona premessa in vista dei Campionati del Mondo IFCA... Vai alla news
  • Piu info

    Vela Day FIV al Circolo Surf Torbole con windsurf e kite-Robby Naish tra i ragazzi dell\'agonistica

    05-06-2018 Windsurf All News
    Sole, caldo e vento ideale hanno accolto nel migliore dei modi al Circolo Surf Torbole e sul Garda Trentino i partecipanti dell Vela Day 2018, festa promossa dalla Federazione Italiana Vela e Kinder + Sport, dedicata a chi era incuriosito dal windsurf, kitesurf e  la vela in genere e ha avuto l’occasione di conoscere i primi rudimenti della disciplina preferita, in un circolo... Vai alla news
  • Piu info

    Italian Slalom Tour 2018 (Foil Tour 2018)

    14-05-2018 Windsurf Competizioni
    La seconda tappa a Torbole per il XXIII° Trofeo Neirotti Adaptive Windsurf Cup   Dopo la prima tappa di Ragusa di fine aprile, vinta da Marco Begalli ITA-415, torna l'Italian Slalom Tour con la seconda tappa di Torbole, sul lago di Garda, abbinata al 23° trofeo Neirotti, un classico delle gare di specialità di stagione, valevole anche come tappa del Campionato Zonale... Vai alla news
  • Piu info

    Eco-istruttori di surf, sport si sposa con ambiente e dieta

    13-05-2018 Windsurf All News
    Si chiamano eco-istruttori di sport da tavola e rappresentano l'ultima frontiera dell'unione tra sport professionale, ambiente e alimentazione. In pratica i corsi di formazione oltre a prevedere temi rigorosamente didattici per lo svolgimento dell'insegnamento includono elementi di cultura ambientale ed alimentare. Sono quindi riservati a chi vuole fare del brevetto di istruttore di... Vai alla news
  • Piu info

    Concluso raduno nazionale FIV RS:X al Circolo Surf Torbole

    23-04-2018 Windsurf Competizioni
    Concluso domenica al Circolo Surf Torbole il raduno nazionale della classe olimpica RS:X con i Campioni Europei Techno 293 Plus Nicolò Renna e Giorgia Speciale, oltre a Giorgio Stancaampiano. Aggregati ai 3 atleti top molti atleti del Circolo Surf Torbole oltre ad altri top rider provenienti da Sardegna e Lazio. Per l’occasione ha fatto visita al Circolo Surf Torbole il Presidente... Vai alla news
  • Piu info

    La storia di un europeo tutto d\'oro: Nicolò Renna, il coach Dario Pasta e gli altri

    20-04-2018 Windsurf Competizioni
    Circolo, famiglia, allenatori, scuola, amici di una vita, compagni di squadra e avversari: tutto quello che sta dietro ad una vittoria e ai futuri impegni agonistici di un ragazzo diciassettenne nato nella culla del windsurf mondiale: Torbole sul Garda Per Nicolò Renna e il Circolo Surf Torbole si avvicina sempre di più il momento  di staccare il biglietto per Buenos... Vai alla news

no title...

no date...
no content...