INTERVISTA A DANIEL SLIJK, IL NUOVO CAMPIONE ITALIANO UNDER 20

07-11-2017
Competizioni

Molto giovane e con un grande futuro davanti a sé. Stiamo parlando di Daniel Slijk, il nuovo Campione Italiano Under 20 di Windsurf. Nato a Torbole e cresciuto in una famiglia che è da sempre in contatto con questo sport, il talento ce l’ha proprio nel DNA. Volete saperne di più? Leggete qui sotto l’intervista che abbiamo fatto al rider sponsorizzato Quiksilver.

Daniel, sei il Campione Italiano under 20 2017. Com’è andata la gara? 
Si è trattato di un Campionato Nazionale Under 20 dove sono arrivato 5 assoluto e primo nella mia categoria. Hanno gareggiato anche atleti di alto livello, ma nonostante ciò me la sono cavata al meglio. La regata è stata molto molto combattuta, il vento era bello forte e per prenderlo abbiamo gareggiato al mattino. Ciò è risultato molto più stancante del solito. È stata la mia costanza in ogni tabellone che mi ha portato a questo ottimo risultato.

Come ti è sembrato il campionato? I tuoi avversari?
Come ho detto prima gli altri ragazzi erano molto forti e le regate molto competitive, il che rende tutto più bello e divertente, ma porta anche a dover dare il massimo di se stessi. Questo campionato mi ha dato esperienza e motivazione per continuare a gareggiare e cercare di migliorare sempre di più.

Parlaci un po’ di te. Com’è nata la tua passione per il windsurf?
La mia passione per il windsurf è nata quando ero bambino. Ho seguito le orme della mia famiglia, da sempre cresciuta con questa passione, e mio padre con la scuola di windsurf a Torbole mi ha reso tutto più semplice.

Sei di Torbole..come ti alleni? 
Torbole è perfetto per il windsurf poiché il vento soffia quasi tutto l’anno. Solitamente mi alleno con gli altri ragazzi del posto facendo una serie di strambate per migliorare tutti i movimenti e partenze che richiedono parecchio allenamento e praticità. Infine proviamo a testare tutto il materiale in coppia per riuscire a ricavarne il massimo e guadagnare velocità.

Quali sono i tuoi obiettivi per il futuro?
Il mio obiettivo è raggiungere i livelli top e partecipare a tutto il tour di coppa del mondo (PWA). Magari continuare anche con la scuola di windsurf qua a Torbole, portando avanti l’impresa di famiglia.

Il tuo sogno nel cassetto? 
Diventare un atleta di alto livello e vivere solo di questo sport.

Che consiglio daresti a un ragazzo che vuole dedicarsi a questa disciplina?
Sicuramente bisogna dedicare molto tempo al windsurf, non si impara così velocemente. Ma con il tempo, questo sport darà parecchio divertimento e competitività.

INTERVISTA A DANIEL SLIJK, IL NUOVO CAMPIONE ITALIANO UNDER 20
INTERVISTA A DANIEL SLIJK, IL NUOVO CAMPIONE ITALIANO UNDER 20
INTERVISTA A DANIEL SLIJK, IL NUOVO CAMPIONE ITALIANO UNDER 20
INTERVISTA A DANIEL SLIJK, IL NUOVO CAMPIONE ITALIANO UNDER 20
26-11-2018

The Windsurf Project - Project Two - Skeleton Bay

The "Windsurf Project" lancia il suo secondo progetto con Thomas Traversa,...
All News Video
16-11-2018

Laura Linares torna a gareggiare, ingaggiata dal club Lauria

Il Club Lauria di Palermo ingaggia per la squadra di windsurf Laura...
Competizioni 
15-11-2018

Morisio, podio mondiale con il windsurf

Nel 2018, il piemontese è stato tra i grandi protagonisti dell'International...
Competizioni 
17-10-2018

L'ITALIAN SLALOM TOUR 2018 SE LO AGGIUDICA MARCO BEGALLI

Con la rinuncia da parte del circolo Tre Ponti di Livorno per la...
Competizioni 
16-10-2018

Tre medaglie alla Coppa Italia Techno 293 2018 per il Circolo Surf Torbole

DALLE EMOZIONI DELLE OLIMPIADI...
Competizioni 
Sponsor

 
16-10-2018

AJO' CLASSIC 2018 PRESENTAZIONE

Salve amici, Anche quest’anno, in Sardegna, con la splendida cornice del nostro ambiente e la...
All News 
14-10-2018

OLIMPIADI GIOVANILI BUENOS AIRES 2018

Il Circolo Surf Torbole, per la prima volta presente alle Olimpiadi con un proprio...
Competizioni