Surf: Il Take off

26-02-2007
Didattica

Quando ci si trova sulla line up, e l’onda sta per arrivare, bisogna remare con forza con entrambe le braccia, e non appena si sente che la tavola comincia a muoversi da sola, mettersi in piedi su questa il più velocemente possibile. Più un’onda è ripida, più bisogna essere rapidi nel salire sulla tavola. Talvolta, un take off eseguito troppo tardi può causare brutte conseguenze.

Il take off è meglio eseguirlo leggermente distanti dal picco dell’onda, in modo da avere tempo per partire; successivamente,l’acquisizione di maggiore esperienza ce lo farà eseguire direttamente sotto al picco, o come alcuni esperti addirittura prima del picco!.
Late take off Partenza ritardata sull'onda, quando cioè questa ha già cominciato a chiudere.
Weak take off Partenza “debole”, cioè in anticipo rispetto all’onda.

Fate attenzione a mantenere la giusta distanza con il punto in cui l'onda andrà a infrangersi. State 5-10 metri più indietro della linea di frangenza (lin-up) e, quando vedrete arrivare l'onda buona, sdraiatevi sulla tavola in una posizione abbastanza avanzata, sollevando la testa e la parte iniziale del busto. Appena l'onda si troverà a circa 5 metri da voi, comincerete a remare con tutta la vostra forza e con entrambe le braccia alternativamente. Questo è uno dei momenti più difficili del take-off, poiché se starete troppo indietro rispetto alla l'ine-up, rischierete di non prendere l'onda e di farla passare sotto di voi; se invece state troppo avanzati rispetto alla line-up, il lip vi frangerà addosso catapultandovi in avanti e travolgendovi.

La prima cosa da imparare è riuscire ad individuare il punto esatto da dove partire. Scelto il momento più adatto e capito qual'è l'assetto migliore (trim) e la posizione più indicata, remerete fortemente. Nel momento in cui la tavola entra in planata e acquisterete stabilità, scatterete subito in piedi. Spesso accade che il principiante si metta in piedi in anticipo, lasciando passare l'onda sotto di sé. Un altro errore dei principianti è di stare troppo arretrati sulla tavola nel momento in cui si sta per partire.

surf video: take off:

Surf: Il Take off
Surf: Il Take off
04-10-2018

L\'Italia Juniores negli States per i VISSLA ISA World Junior Surfing Championship

Dopo la conclusione degli ISA World...
Competizioni 
01-10-2018

Jeep Partner globale della World Surf League

Jeep® sarà protagonista delle prossime due tappe del Championship Tour: in...
All News 
01-10-2018

KELIA MONIZ E L’ELEGANZA SULLE ONDE

Ci sono persone che si limitano a surfare, ma per Kelia Moniz è diverso:...
All News Video
24-09-2018

ISA World Surfing Games: l’esperienza azzurra in Giappone

Si conclude con un sedicesimo posto, qualche rammarico e tanti spunti...
All News 
21-09-2018

Al Via il Surf Jam a Marina di Pietrasanta

Confermata la data del SURF JAM: semaforo verde per Domenica 23 Settembre dalle ore 11.00...
Competizioni 
14-08-2018

Nesos king of grommets, waiting period sino al 15 settembre

Si estende la finestra di tempo per la gara di surf juniores in...
Competizioni 
07-08-2018

Leonardo Fioravanti a Marina di Pietrasanta

Per festeggiare i 10 anni di attività del Boardriders una sorpresa gradita per...
All News 
Sponsor