I 10 comandamenti del surf

02-04-2009
Didattica
1 Non entrare in acqua in gruppi numerosi (vedi “stile cavalleria”).
2 Tieni il posto pulito.
3 Non comportarti in maniera altezzosa, anche se surfi meglio degli altri.
4 Non affrontare mai condizioni che sono molto al di sopra della tua portata.
5 Raggiungi la line-up cercando di non intralciare chi surfa.
6 Non posizionarti mai sul picco appena entri in acqua; aspetta il tuo turno, magari surfando le onde che gli altri lasciano passare.
7 Rispetta le precedenze: ha la priorita' assoluta sull'onda, il surfista che si trova nella parte piu' interna ad essa e che quindi la surfa per una lunghezza maggiore.
8 Se non sei capace di partire sul picco e di sfruttare al meglio le onde, prendile un po' esternamente; ovviamente senza droppare (ostacolare un surfista in precedenza).
9 Non urlare! Specialmente se ci sono persone al di fuori del tuo gruppo. Cio' ti identifica subito come una persona rozza e con scarsa esperienza.
10 Anche se hai la precedenza, non partire mai se vedi qualcuno davanti a te rischiando di colpirlo con la prua... magari dopo rimproveralo.
11 Fatti i cazzi tuoi che campi cent’anni! (non facoltativo)