ARITZ ARANBURU: DAL MAROCCO ALLA NORVEGIA

27-07-2017
Viaggi

Un viaggio, due Paesi, due diverse facce di un solo grande oceano. Cambia il clima, cambiano i volti, cambiano la cucina e la cultura.

Ma la passione è sempre la stessa, quella che il surfer Quiksilver Aritz Aranburu coltiva sin dal primo giorno per il mare e tutte le possibilità con i suoi spazi immensi e la sua forza è in grado di offrirci, dal Marocco fino alla Norvegia.

E questa forza è tutta presente nel nuovo episodio di “Go Aritz”, la serie di video che l’atleta periodicamente pubblica e mantiene sui suoi canali Web e che mostra, clip dopo clip, le sue avventure in giro per il mondo alla ricerca dell’onda perfetta.

Un’occasione per ammirare splendidi paesaggi e conoscere meglio due Paesi così distanti, ma uniti dalle onde dell’Oceano. E non poteva esserci guida migliore di Aritz, che fra le onde dell’oceano ci è cresciuto: nato a Getaria, nei Paesi Baschi, nel 2007 è stato eletto miglior sportivo basco, e sempre nello stesso anno ha vinto gli Europei di surf.

Insomma, un testimonial perfetto e un atleta esperto, che ha saputo offrire un valido punto di vista su quelle che possono essere considerate le migliori onde del Marocco e della Norvegia.