Halāsana - l'aratro

02-02-2006
Didattica
Il nome Hala significa «aratro» in sanscrito, Halāsana dunque č la posizione dell'aratro poichč in quest'āsana il corpo assume una conformazione simile all'antico aratro indiano, utilizzato ancora oggi in remote aree rurali. La tecnica Halāsana viene tradizionalmente eseguita dopo Sarvāngāsana ma puņ essere eseguita anche come posizione a sé stante.

Distesi supini con le gambe unite, le braccia lungo i fianchi e le palme delle mani rivolte al pavimento, portare il mento verso il petto in modo che la nuca aderisca completamente al pavimento; utilizzando i muscoli addominali e conservando una respirazione regolare sollevare le gambe con un movimento lento e continuo, mantenendole distese, unite e rilassate, fino a portarle perpendicolari al pavimento; la schiena aderisce sempre al pavimento.

Facendo forza sulle braccia sollevare i glutei e la parte bassa della schiena, portare le ginocchia il pił possibile vicino al torace ruotando la parte inferiore della colonna vertebrale, quindi spingere le gambe oltre la testa lasciando che le dita dei piedi tocchino il suolo, allontanandole quindi il pił possibile dalla testa in modo da accentuare la curvatura della spina dorsale.

Le prime volte potrebbe non essere possibile portare i piedi in contatto con il terreno: non forzare mai il movimento, ma lasciare che sia lo stesso peso delle gambe a portarle, con il tempo e la pratica, verso terra. In questo caso č possibile utilizzare uno sgabello come supporto per i piedi (Ardha Halāsana).

Per assumere la posizione dell'aratro partendo da Sarvāngāsana, spostare leggermente i piedi nella direzione della testa per mantenere un saldo equilibrio, portare le braccia al suolo dalla parte opposta con le palme rivolte al pavimento quindi reclinare le gambe portandole lentamente, e senza piegarle, oltre la testa e verso il terreno, fintanto che le dita dei piedi non tocchino il suolo.

Per scendere da Sarvāngāsana č anche possibile abbassare leggermente il tronco verso il pavimento per bilanciare il corpo, allungare sia le braccia che le gambe dietro la testa e, una volta che i piedi sono a terra, piegare le braccia poggiando i gomiti a terra; portare le mani alla schiena per rendere il tronco perpendicolare al pavimento, quindi distendere le braccia sul pavimento poggiando a terra le palme delle mani, cercando di mantenere vicini i gomiti e le braccia parallele.

Una volta raggiunta la posizione statica finale č possibile intrecciare le dita, ruotando i polsi in modo che siano i pollici a poggiare a terra; allungare la palme delle mani, raddrizzare i gomiti e distendere le braccia a partire dalle spalle.

Chi avesse difficoltą a mantenere le braccia distese al suolo le potrą portare dietro la gabbia toracica per sorreggere il busto durante tutta la fase statica, come in Sarvāngāsana; gli adepti avanzati possono invece incrociare le mani dietro l'occipite.
Allontanare per quanto possibile l'osso pubico dallo sterno in modo da allungare la parte anteriore del torso e la spina dorsale; cercare sempre di mantenere il busto perpendicolare al pavimento.

Come in tutti i piegamenti in avanti la flessione dovrebbe partire dall'inguine e non dalla schiena; in Halāsana tuttavia puņ essere accettabile una leggera curvatura nella regione lombare - spostando quindi leggermente l'osso sacro verso i piedi - per garantire l'assenza di tensioni nella regione addominale.
Sebbene in Halāsana la distensione delle vertebre cervicali sia desiderabile, chi inizia puņ manifestare la tendenza a stirare eccessivamente il collo: prestare attenzione a questo particolare e cercare di ascoltare sempre i segnali del corpo; se necessario portare leggermente le spalle verso le orecchie per evitare un allungamento eccessivo. In caso di dolore al collo Iyengar suggerisce di inserire una o pił coperte ripiegate sotto le spalle per sollevarle dal suolo.

Mantenere la posizione da uno a dieci minuti o pił (adepti avanzati), respirando lentamente e profondamente: come in Sarvāngāsana la respirazione sarą prevalentemente addominale. Fare attenzione a non piegare le ginocchia e a non contrarre le spalle, il collo o i muscoli del volto.

La concentrazione sarą su Vishuddha chakra o, in alternativa, sulla respirazione o sul rilassamento della schiena e dei muscoli dorsali.
Per sciogliere la posizione riportare lentamente la schiena ed i glutei al suolo, portare le gambe perpendicolari al pavimento ed infine riabbassarle lentamente, in modo controllato e senza fletterle, utilizzando i muscoli addominali; la testa rimane sempre in contatto con il pavimento.

Gli errori pił comuni da evitare sono:

gomiti troppo larghi e braccia non parallele; tronco non perpendicolare al terreno; gambe piegate; dita dei piedi «puntate» con conseguente tensione nei muscoli delle gambe; discesa troppo rapida con sollevamento della testa dal suolo.

In una sequenza Halāsana segue spesso Sarvāngāsana e deve essere seguita da Matsyāsana, Ustrāsana o Supta Vajrāsana come controposizione; costituisce inoltre un'ottima preparazione a Pascimottanāsana a causa della accresciuta flessibilitą della schiena.

Effetti della posizione
Halāsana condivide molti dei benefici di Sarvāngāsana, inoltre dona grande elasticitą alla spina dorsale - in particolare alle vertebre cervicali e lombari - e al collo, causa l'aumento della circolazione in tutta la zona e tonifica i gangli ed i nervi spinali, regolarizzando il funzionamento del sistema nervoso simpatico.

La tiroide viene compressa e stimolata, insieme al timo, dall'abbondante afflusso di sangue con conseguenze positive per tutto il metabolismo corporeo, per la pressione arteriosa e per il sistema immunitario. Anche il volto e il cuoio capelluto ricevono una profonda ossigenazione ritrovando freschezza ed elasticitą.

La respirazione addominale profonda ed il movimento del diaframma effettuano un massaggio addominale che interessa tutti gli organi interni: viene cosģ migliorata la funzionalitą del fegato e dei reni, della milza e del pancreas, in cui la produzione di insulina viene stimolata; la digestione risulta favorita, la costipazione alleviata.

La muscolatura della schiena, delle spalle e delle braccia si rinforza, cosģ come i muscoli addominali.

La pratica di Halāsana č utile anche per il trattamento di asma, bronchite, epatite, disturbi del tratto urinario e mestruali.

Controindicazioni
Questa posizione non dovrebbe essere eseguita in caso di ernia al disco, sciatica o gravi patologie della colonna vertebrale; evitare l'esecuzione anche in presenza di ipertensione arteriosa.

Durante il periodo mestruale e dopo il terzo mese di gravidanza evitare di comprimere l'addome; in queste condizioni prestare quindi particolare attenzione ed assumere l'āsana solo sotto la guida di un insegnante.

Halāsana - l'aratro
Halāsana - l'aratro
Last news
  • Piu info

    Nesos king of grommets, waiting period sino al 15 settembre

    14-08-2018 Surf Competizioni
    Si estende la finestra di tempo per la gara di surf juniores in programma alla Marinedda ISOLA ROSSA, 14 AGOSTO 2018 – Il maestrale si è fatto attendere e così il waiting period del Nesos king of grommets si prolunga di un mese. Per la gara di surf juniores, nata nel 2012 e ormai appuntamento fisso nella spiaggia della Marinedda, la finestra di tempo utile si... Vai alla news
  • Piu info

    Leonardo Fioravanti a Marina di Pietrasanta

    07-08-2018 Surf All News
    Per festeggiare i 10 anni di attività del Boardriders una sorpresa gradita per tutti gli appassionati  Il surf shop più cool della versilia si prepara per un compleanno da fuochi d'artificio, venerdì 10 agosto 2018, a partire dalle ore 18:30. Special guest della serata il surfer italiano più amato di tutti i tempi, sicuramente il più forte... Vai alla news
  • Piu info

    Samuel Pupo è il vincitore del Quiksilver Young Guns Surf

    01-08-2018 Surf Competizioni
    Quattro surfer, un format innovativo e onde perfette. L'edizione 2018 del contest creato e organizzato da Quiksilver non poteva che concludersi nel migliore dei modi. Il Young Guns Surf è stato un successone e anche quest’anno ha visto la partecipazione di moltissimi giovani provenienti da tutto il mondo, pronti a conquistare il pubblico e la benevolenza... Vai alla news
  • Piu info

    Aperte le iscrizioni per il Marinedda Bay Open

    01-08-2018 Surf Competizioni
    Il 15 agosto inizia l’attesa per il Marinedda Bay Open, tappa del Circuito Nazionale Shortboard Open della FISW Surfing. In palio 2.000 euro L’onda della Marinedda è pronta a ruggire: aspetta solo il maestrale per crescere, imbestialirsi e infine accogliere i partecipanti della quindicesima edizione del Marinedda Bay Open, la gara italiana più longeva, da sempre la... Vai alla news
  • Piu info

    La Marinedda pronta a ospitare il campionato italiano di surf

    31-07-2018 Surf Competizioni
    L’onda della Marinedda è pronta a ruggire: aspetta solo il maestrale per crescere, imbestialirsi e infine accogliere i partecipanti della quindicesima edizione del Marinedda Bay Open. La gara italiana più longeva, da sempre la più ricca e supportata da Monster Energy, quest’anno è anche tappa ufficiale del campionato italiano di surf della Surfing Fisw, la... Vai alla news
  • Piu info

    Didobeach Surf Contest: tra le onde di Buggerru domina Roberto D’amico

    25-07-2018 Surf Competizioni
    Ventitré partecipanti in gara, onde di un metro, sole e una leggera brezza di maestrale. La gara di surf Didobeach surf contest si è svolta lunedì scorso nelle migliori condizioni e con l’ospite d’eccezione Roberto D’amico, professionista e fuoriclasse originario di Ladispoli che ha conquistato la seconda edizione della competizione. Dietro di lui nella... Vai alla news
  • Piu info

    Quiksilver e ROXY Surf School: aperte le iscrizioni!

    11-07-2018 Surf All News
    Sole, mare, surf  e non solo all'edizione 2018 del Surf Expo. Non perdere l'occasione di partecipare ai corsi gratuiti della Pettirosso Surf School realizzati in collaborazione con Quiksilver e ROXY Dal 20 al 22 luglio gli appassionati di surf avranno la possibilità di partecipare ai corsi organizzati dalla Quiksilver e ROXY Surf... Vai alla news
  • Piu info

    BALI + GILI + LOMBOK

    09-07-2018 Surf Viaggi
    Surf Camp - Tutti i Livelli DATE  : 12/8 - 29/8 POSTI DISPONIBILI : 6 Tour di gruppo con Guida/Istruttore Italiano esplora  le perle indonesiane dell'Oceano Indiano : parte da Bali passando per le isole Gili arriva fino al sud di Lombok . Surf :tra i migliori al mondo , l'Indonesia è conosciuta come una delle migliori mete per onde perfette e per tutti i... Vai alla news
  • Piu info

    ARUGAM BAY | SURF + YOGA con Denise Dellagiacoma

    05-07-2018 Surf Viaggi
    Surf Camp - Tutti i Livelli DATE  : 12/8 - 25/8 POSTI DISPONIBILI : 3 Partenza di Gruppo con Denise Dellagiacoma, yoga teacher e tour guide questa volta nella magnifica località di Arugam Bay in Sri Lanka. In questo periodo dell'anno qui ci sono le onde migliori in Sri Lanka, con il suo famoso spot "il Main" ma con anche tutti gli spot nelle vicinanze.... Vai alla news
  • Piu info

    Online il video del team Quiksilver Italy in Portogallo

    27-06-2018 Surf All News
    Vivi l'esperienza degli atleti italiani e non perderti il filmato girato in alcuni degli spot più famosi del mondo  Sole e divertimento hanno accompagnato i surfer del team Quiksilver Italy, Mattia Migliorini, Michele e Tommaso Scoppa, Edoardo Spadoni, Thomas Alfonso, nella loro avventura a Peniche, uno dei luoghi più apprezzati dagli... Vai alla news
  • Piu info

    Matteo Calatri SUMMER PROGRAM & QUIVER

    27-06-2018 Surf All News
    Nell'ultimo anno il giovane rider sardo Matteo Calatri è cresciuto fisicamente e surfisticamente, dominando la sua categoria nel circuito italiano ed ottenendo sempre migliori piazzamenti nel cicuito europeo guadagnandosi un posto nella heat 4 all'ultima tappa.  La sua estate sarà piena di impegni sportivi, il primo dei quali è stato il raduno con la... Vai alla news
  • Piu info

    Roberto D\'Amico torna ai DEEJAY Xmasters e presenta The Island

    27-06-2018 Surf All News
    L’atleta della Nazionale Italiana di Surf sarà ancora una volta ospite dei DEEJAY Xmasters. Domenica 15 luglio la proiezione di “The Island”, il suo ultimo video vincitore del premio “Best Surf Movie” allo Skate & Surf Film Festival Roberto D’Amico, uno dei volti storici del surf italiano e atleta della Nazionale Italiana sarà ospite della... Vai alla news
  • Piu info

    Quiksilver Young Guns 2018: aperte le votazioni!

    27-06-2018 Surf All News
    Il Quiksilver Young Guns ha ottenuto il successo che molti si aspettavano: in sole due settimane sono stati moltissimi i giovani atleti che si sono candidati per poter partecipare alla finale nel nuovo WSL Surf Ranch Facility di Lemoore, in California.  Dei mille partecipanti i giudici Leonardo Fioravanti e Kanoa Igarashi hanno scelto quattro surfer... Vai alla news
  • Piu info

    CRUISING AROUND BIARRITZ AND SAN SEBASTIÁN

    21-06-2018 Surf All News
    In occasione del Wheels and Waves, Nicola Di Tondo, con la sua incredibile crew capitanata da Andrea Tordi, Presidente del Monkey Surf Riccione, e dal suo pupillo Matteo Fabbri, con a seguito i migliori fotografi e cameraman d'Italia, é stato visto girovagare tra una onda e l'altra delle splendide cittadine di Biarritz e San Sebastian (rispettivamente zona Basca Francese e... Vai alla news
  • Piu info

    Claire Bevilacqua entra nell’Italia Team di Surf

    13-06-2018 Surf All News
    La surfer italo australiana, con alle spalle anni di competizioni nella World Surf League, va a completare il team azzurro in vista delle qualificazioni per le Olimpiadi del 2020. L’Italia del surf compie un altro importantissimo passo verso il percorso che la porterà nel 2019 ad affrontare le qualificazioni per i Giochi Olimpici di Tokyo 2020. Claire Bevilacqua, surfer italo... Vai alla news
  • Piu info

    Concluso il Sogno del Surf Bilabong Challenge

    13-06-2018 Surf Competizioni
    A Fregene è andata in scena la seconda tappa del Campionato Italiano Juniores 2018. Concluso il Campionato riservato alla categoria Under 12: Michele Scoppa e Diana Giorgi sono i nuovi Campioni d’Italia La spiaggia e le onde di Fregene (Roma) hanno fatto da cornice quest’oggi al Sogno del Surf Billabong Challenge, seconda tappa del Campionato Italiano Juniores. Oltre 60... Vai alla news
  • Piu info

    Torna il semaforo giallo sul Quiksilver Longboard Classic

    13-06-2018 Surf Competizioni
    WARNING – Semaforo Giallo I tappa Coppa Italia Longboard 2018 FISW Surfing – Quiksilver Longboard Classic Dagli ultimi aggiornamenti meteo si nota un’interessante perturbazione porterebbe le condizioni idonee allo svolgimento della prima tappa di Coppa Italia Longboard per le giornate di sabato 16 o domenica 17 giugno. La situazione metereologica verrà... Vai alla news
  • Piu info

    Nuovo modello Enjoy Twin

    06-06-2018 Surf Boards
    Siamo orgogliosi di presentare ufficialmente Enjoy Twin, il nuovo modello Twin Fin sviluppato dagli shaper di TwinsBros Surfboards che da oggi è disponibile online sul sito internet www.twinsbros.net e nei migliori surf shop in Europa. [Enjoy Twin the Twin fin by TwinsBros] Nonostante che nella gamma Retro di TwinsBros fossero già presenti due twinfin:  il... Vai alla news
  • Piu info

    Semaforo rosso per il Quiksilver Longboard Classic

    06-06-2018 Surf Competizioni
      WARNING – Semaforo rosso  I tappa Coppa Italia Longboard 2018 FISW Surfing – Quiksilver Longboard Classic Dagli ultimi aggiornamenti meteo si nota un’interessante perturbazione porterebbe le condizioni idonee allo svolgimento della prima tappa di Coppa Italia Longboard per la mattinata di sabato 9 giugno 2018. La situazione metereologica verrà... Vai alla news
  • Piu info

    I Paradisi per fare surf

    17-05-2018 Surf All News
    Spiagge ideali per chi è alla ricerca dell’onda perfetta? Ecco una TOP 10 degli spots conosciuti: Peniche, Portogallo La graziosa Peniche sorge lungo uno spettacolare promontorio a picco sul mare e vanta una spiaggia cittadina particolarmente suggestiva, con molte altre di pari o superiore bellezza nei dintorni. E’ situato a nord di Lisbona ed è... Vai alla news

no title...

no date...
no content...