Angelo Bonomelli doma le onde della Marinedda: il re della baia è lui

Spettacolo alla gara internazionale di surf. Al secondo posto Roberto D’Amico, terzo Alessandro Piu

04-09-2017
Competizioni

Onde, spettacolo e agonismo ai massimi livelli: il contest internazionale Marinedda Bay ha regalato emozioni. Ieri sera, con onde di oltre due metri e davanti a un pubblico attento e numeroso, si è conclusa la gara di surf che ogni anno ospita le star italiane e straniere. Questa volta il matador dell’evento è stato Angelo Bonomelli, seguito da Roberto D’Amico, Alessandro Piu e Lorenzo Castagna.

 

Ventisei anni, ma una vita trascorsa per lo più in Costa Rica o in giro per il mondo a rincorrere gare e onde: Angelo Bonomelli, nato a Varese, è il nuovo campione del Marinedda Bay Open presentato da Monster Energy. Ieri, sfidando un mare a tratti molto violento, ha dominato le sue batterie e ha tenuto sotto controllo gli avversari durante la finale. A inseguirlo e a marcare stretto Bonomelli c’era Roberto D’Amico che sale sul secondo gradino del podio, terzo il sardo Alessandro Piu, vincitore della scorsa edizione, quarto il toscano Lorenzo Castagna. I quattro si sono aggiudicati il montepremi di due mila euro messo a disposizione dall’organizzazione, l’associazione Marinedda Bay e dagli sponsor.

 

La gara si è svolta con le condizioni marine come sempre al limite: dalla mattina il mare spinto dal maestrale si abbatteva con forza sulla sabbia della Marinedda, la spiaggia situata a pochi chilometri da Isola Rossa. A giudicare le performance degli atleti una giuria capitanata dall’head judge federale Graziano Lai e composta da Luca Pilloni, Daniele Addis, Roberto Fadda, Paride Massidda e Michele Locci. Il via alla gara è stato dato a mezza mattinata, poi un susseguirsi di batterie e di confronti di tre o quattro surfisti per ogni heat. Una sfida appassionante e che ha portato sulla battigia un migliaio di spettatori, un pubblico attento e competente, pronto ad applaudire le acrobazie dei surfisti, a fare il tifo e ad ammirare alcune delle surf star del momento. Atleti come Francisco Porcella, big wave rider, uscito dalla gara in una semifinale sfortunata.

 

Il contest, organizzato con il patrocinio del Comune di Trinità d’Agultu e della Fisw-Surfig, si è concluso prima del tramonto. A seguire la premiazione e una lunga festa targata Corona. Lo staff al completo dell’associazione Marinedda Bay, insieme a Surfers.it Asd, ha animato la serata con il lancio dei gadget offerti dal Nesos Surf Shop e la musica di dj Becks, dj Del Sar e dj SickBoy.

“Ringraziamo tutte gli atleti e tutte le persone che ci hanno aiutato in questa lunga estate di eventi – hanno commentato dall’associazione Marinedda Bay – siamo orgogliosi di aver offerto al pubblico uno spettacolo del genere. È il quattordicesimo anno che organizziamo questa gara e ancora non ci siamo stancati. I nostri complimenti al nuovo vincitore Angelo Bonomelli che ha fatto vedere un surf preciso e radicale”.

 

Gli eventi dell’associazione Marinedda Bay sono supportati da Monster Energy, Corona, Nesos surf shop, Marineddabay, Surfers.it Asd, Il Sagittario Ristorante Pizzeria, Il Veliero Chiosco Bar, Bar Il Cormorano, Aquafantasy, Macelleria Salumeria Sanna e con il patrocinio del Comune di Trinità d'Agultu.

 

Classifica: 1) Angelo Bonomelli; 2) Roberto D’Amico; 3) Alessandro Piu; 4) Lorenzo Castagna; 5) Federico Nesti, Francisco Porcella; 7) Vittorio Casu, Gavino Dettori; 9) Matteo Calatri, Franco Guicciardi, Salvatore Cau, Victor De Nobrega; 13) De Villa, Dettori Davide, Romano Giuseppe, Barcelloni; 17) Giannone, Temaeva, De Agostini, Virdis Daniele, Addis, Romano K., Maiorca, Pinna; 25) Virdis Andrea, Caponi, Marra.

MARINEDDABAY ASD

www.marineddabay.com


A proposito di questa localita'...

Isola Rossa La Marinedda
Lungo la costa a Nord di Castelsardo rompono svariate onde. Isola Rossa è una spiaggia a Sud del monte Tindari circondata da rocce in cui frangono onde destre e sinistre da 1 a 3 m potenti e a volte tubose. Lavora con N/O e O. Non regge vento attivo. Fondale di sabbia. Onda adatta anche ai principianti. Poco affollato. Si può fare surf a due punti, alla spiaggia sinistra vicino...Vuoi saperne di più?
Angelo Bonomelli
Angelo Bonomelli
Piu
Piu
Angelo Bonomelli doma le onde della Marinedda: il re della baia è lui
Angelo Bonomelli doma le onde della Marinedda: il re della baia è lui
Angelo Bonomelli
Angelo Bonomelli
Premiazione
Premiazione
Angelo Bonomelli doma le onde della Marinedda: il re della baia è lui
Angelo Bonomelli doma le onde della Marinedda: il re della baia è luiVideo