Koxa stabilisce a Nazaré un nuovo record per la più grande onda mai surfata

30-04-2018
All News

Il brasiliano è stato premiato ai Big Wave Awards con il trofeo "Quiksilver XXL Biggest Wave" per la sua esibizione a Nazaré dove ha surfato a 24.38 metri, battendo il precedente primato registrato nel 2011 dall'hawaiano Mcnamara (23.77 metri).

Sabato a Santa Monica, in California, si sono tenuti i Big Wave Awards 2018 che hanno premiato i nuovi campioni nel mondo del surf. Il Quiksilver XXL Biggest Wave è andato al brasiliano Rodrigo Koxa che, oltre a vincere il trofeo, ha stabilito il nuovo record per l'onda più grossa mai surfata. L'impresa è stata compiuta a Nazaré lo scorso 8 novembre ed è stata valutata dai giudici in 80 piedi, corrispondenti a 24.38 metri. Il brasiliano ha battuto il precedente primato di 23.77 metri appartenente all'hawaiano Garrett McNamara, registrato nel novembre 2011. La mitica ondata di Nazaré, località portoghese, secondo alcune fonti può raggiungere anche i 30 metri di altezza ed è leggendaria per i surfisti ingoiati nell'acqua. "Tutta la mia vita l'ho dedicata al surfare grandi onde" ha dichiarato Koxa, molto emozionato, nel corso della cerimonia -. Ho avuto una terribile esperienza nel 2014 a Nazaré, dove sono quasi morto. Quattro mesi dopo avevo ancora gli incubi, ero terrorizzato da quell'incidente. Fortunatamente mia moglie mi ha aiutato psicologicamente a ritrovare me stesso. Ora sono felice e oggi è il giorno migliore della mia vita. È un sogno diventato realtà".

 restanti premi

Il trofeo "The Ride of the Year", che premia le immagini più spettacolari eseguite dai surfisti delle grandi onde, se lo è aggiudicato invece Ian Walsh grazie all'esibizione nella Pe'ahi Challenge 2018. L'hawaiano ha anche vinto il titolo di "Tube of the Year" per la stessa ondata. Paige Alms ha conquistato per la terza volta nella sua carriera il premio per la migliore interpretazione dell'anno per la Hydro Flask Women. È stata anche premiata per aver vinto la sfida Pe'ahi in questa stagione. La prima gara femminile WSL Big Wave si è tenuta nel 2017 e da allora la Alms ha dominato questa categoria, lasciando la francese Justine Dupont a mani vuote per il secondo anno consecutivo. Lucas "Chumbo" Chianca ha portato a casa il titolo di "Miglior performance generale" degli uomini per la sua incredibile stagione, compresa la vittoria al Nazaré Challenge. Andrew Cotton ha infine vinto il premio "Wipeout of the Year". L'ingresso si è rotto una vertebra durante una caduta a Nazaré ma è già in fase di recupero e tornerà competitivo in vista della prossima stagione con l'obiettivo di conquistare il titolo di "Ride of the Year".


A proposito di questa localita'...

Lisbon Region Nazaré
Nazaré has recently become a world-famous big wave hunting spot. The world record for biggest wave ridden happened here in 2012, and was topped early in 2013. Both waves were ridden by Garret McNamara. Go here to see incredible waves, or test your courage. One of the biggest wave spot in Portugal... from 6 to 22 ft sand bottom. Frequently hit by swells with big waves. Crowd - Not...Vuoi saperne di più?
Video
11-01-2019

Surf e delfini lungo la costa di Los Angeles

Incredibile filmato di un drone in California che mostra dei delfini che cavalcano le...
All News Video
29-12-2018

Marocco Surf e Zen

Nei pressi di Agadir un Surf Camp per imparare ad andare sulla tavola. E vivere un'esperienza dinamica e...
All News 
12-12-2018

LEONARDO FIORAVANTI SI QUALIFICA AL WORLD CHAMPIONSHIP TOUR 2019

Dopo una settimana di riposo e duri allenamenti sulle onde della...
All News 
07-12-2018

SURFtoLIVE ADVENTURE con Giovanni Evangelisti

Il surf come ben sapete é ricerca ed avventura. E quali migliori compagni di...
All News 
Sponsor

 
06-12-2018

Ultimi posti Capodanno 2018 :Partenze di gruppo Bali e Agadir

26/12 -1/01 SURF AD AGADIR ( Pack solo surf 7 notti fino al...
Viaggi 
05-12-2018

REPORT 1° ROXY GIRL’S ONLY LONGBOARD CAMP

Dal 1 al 8 ottobre si è svolto il primo Roxy Girl’s only...
Competizioni 
28-11-2018

FISW Surf Games: ecco i verdetti

Francesca Rubegni e Genesio Ludovisi si confermano Campioni d’Italia nel Longboard femminile e...
Competizioni