ATTACCATA DALLO SQUALO BIANCO MENTRE NUOTA

26-11-2004
Home
Sud Africa > Cape Town
Un grande squalo bianco ha attaccato e probabilmente ucciso un'anziana donna mentre nuotava non lontano da una spiaggia a sud di Cape Town, in Sud Africa. Tyna Webb, 77 anni, che viveva nella zona, stava nuotando, come suo solito, davanti alla spiaggia di Sunny Cove, nella zona di Fish Hoek, come ha fatto negli ultimi 17 anni, dicono i vicini che la conoscevano bene, quando è stata attaccata dallo squalo.

Sarebbero una quindicina i testimoni oculari dell'aggressione. Sono subito scattati i soccorsi con uomini e mezzi in cerca del corpo della donna, non ancora trovato. I testimoni hanno detto che l'animale ha girato un bel po' intorno alla donna prima di attaccarla. «Tutto quello che è rimasto è una cuffia rossa da bagno» ha detto Paul Dennett, che ha visto l'attacco dalla veranda della sua casa sulla spiaggia. L'uomo ha aggiunto che lo squalo era almeno lungo sei metri. Il portavoce del National Sea Rescue Institute Craid Lambinon ha detto che i soccorritori non hanno trovato il corpo della donna ma hanno visto l'animale.

«Lo squalo è più grande di un elicottero...è gigante» ha detto Lambinon. Ufficiali di polizia consigliano in queste ore ai residenti di non fare il bagno nella zona intorno al Capo di Buona Speranza. Un surfista di 16 anni lo scorso aprile ha perso la gamba destra per l'attacco di un grande squalo bianco. Questi animali sono spesso avvistati nella zona. (Ap)
SQUALO BIANCO
SQUALO BIANCO