Citroën e Rip Curl, un van ad hoc per il surf

07-09-2017
Home

Al salone dell'auto di Francoforte sarà presentato il prototipo SpaceTourer Rip Curl Concept, un veicolo pratico e funzionale dedicato agli appassionati di sport all’aria aperta.

Citroën e Rip Curl la loro collaborazione e al salone di Francoforte presentano “SpaceTourer” un concept van simbolo di evasione e mobilità senza limiti che trasmette i valori dell’avventura in piena libertà. Il team di progettisti Rip Curl, riferimento mondiale nel mondo del surf dal 1969, ha cercato di realizzare un veicolo pratico e funzionale dedicato agli appassionati di sport all’aria aperta e lo SpaceTourer è capace di trasformarsi in un vero e proprio camping-car compatto, robusto e pratico, grazie anche all’allestimento realizzato dallo specialista Pössl.
Inoltre può agevolmente spingersi anche fuori dall’asfalto per via della trasformazione 4×4 a opera del partner Automobiles Dangel e contare sull’affidabilità e l’efficienza del propulsore BlueHDi 150 S&S CM6. Per mostrare le sue particolari caratteristiche, lo SpaceTourer Rip Curl Concept, dal prossimo mese di ottobre a gennaio 2018, sarà impegnato in un tour europeo che toccherà i migliori spot continentali del surf con le ultime tappe dedicate invece alla montagna e allo snowboard.

Citroën e Rip Curl, un van ad hoc per il surf
Citroën e Rip Curl, un van ad hoc per il surf
Citroën e Rip Curl, un van ad hoc per il surf
Citroën e Rip Curl, un van ad hoc per il surf
Citroën e Rip Curl, un van ad hoc per il surf
Citroën e Rip Curl, un van ad hoc per il surf
Citroën e Rip Curl, un van ad hoc per il surf
Citroën e Rip Curl, un van ad hoc per il surf
Citroën e Rip Curl, un van ad hoc per il surf
Citroën e Rip Curl, un van ad hoc per il surf