Ultimi visti

Windsurf: Porto Corsini Libecciata del 18 Luglio 2009

Spot Bagno Tarifa


windsurf Reports
Porto Corsini
E’ la classica giornata che, non ti saresti mai aspettato che uscisse una bella surfata. Lo spot è Porto Corsini Bagno Tarifa, e Lamma Rete promette 21/27 nodi Libeccio ed a mezzogiorno Maestrale 17/21, niente male. Visto il predominio del vento da terra,lascio il kite a casa e mi preparo il tabou 108 3s e la 5.7 n.p. core e la 5.3 della stessa linea.

Alle 8.30 sono già al Tarifa ,al quale faccio i miei complimenti per l’ottima organizzazione. I Surfisti ed i kiters sono ben accetti, Gabriele, Ketty, Lidia e tutto lo staff del Tarifa vi sapranno accontentare in ogni modo e sono di una gentilezza e disponibilità veramente fuori dal comune, infatti dopo appena 10 minuti ti senti già uno di casa. Hanno un bar molto fornito, questa mattina colazione con pasta e succo di frutta, ed il ristorante sforna pasti a base di pesce veramente buoni ed a prezzi accettabili.

Con un piccolo contributo si può fare il lavaggio dell’attrezzatura in acqua dolce , la doccia calda e vi garantisco che d’inverno quando fa bora , dopo una bella surfata una doccia calda non ha prezzo. Il Tarifa ha anche una scuola di kite annessa (il mitico Jimmy fa planare anche i cadaveri ed anche lui è di una disponibilità e cortesia unica) con deposito attrezzatura e ben due colonne con aria compressa per gonfiare i kite, (NO PUMP) una splendida kite zone in spiaggia con divieto di balneazione per il decollo e l’atterraggio delle ali ed un corridoio molto ampio per l’uscita in mare, che vi consiglio di rispettare, la capitaneria è sempre in allerta e controllano, fidatevi.

Ma torniamo all’uscita dalle 9.30 alle 13.30 fino a quando le mani non si sono consumate e poi il vento rinforza e comincio a fare le prove più strane per trimmare al meglio l’attrezzatura, ma niente da fare, una catapulta dietro l’altra e capisco che non un problema di regolazione dell’attrezzatura, ma di stanchezza che quando fa capolino va sempre ascoltata.

Esco, lavo l’attrezzatura e mentre si asciuga mi sparo un bel panino con birrozza e poi casa. Un grazie ancora al Tarifa ed al suo Staff. p.s. è buona educazione per tutti i clienti occasionali ricordarsi del piccolo contributo per l’utilizzo dei servizi di doccia e lavaggio, qualcuno a volte lo dimentica o fa finta. Wave

Articolo tratto da:

http://www.sportadrenalina.it [Sport Adrenalina.it]